Dai libri  ...libri da vedere


Storie della Valnerina
Racconti, fiabe, leggende della cultura popolare

di Pierluigi Valesini



Autore Pierluigi Valesini
Edizioni Thyrus
Finito di stampare dalle Grafiche Millefiorini Norcia nel mese di gennaio 2000


Premessa

C'era una volta... C'era una volta una regina, un folletto, un'anima, un demone, una famiglia, un uomo...
C'era una volta il narrare, il narrare dei nonni della Valnerina. Davanti al focolare o al tepore delle stalle nelle rigide serate d'inverno o sull'aia, quando le miti notti estive spingevano ad occasionali riunioni , quando si sfogliava il granturco e si svolgevano mansioni, quando si creava l'opportunità dello stare insieme, di confrontarsi, di condividere, allora si attuava quella nutriente comunicazione che ammaestrava e consolidava.
Dove sono, ora, quei nonni che con il loro dire fabuloso, spesso fantasioso, trasmettevano quella cultura pregna di misticismo, di superstizione, ma di schietti valori morali e comportamentali?
Probabilmente anch'essi sono ineluttabili vittime di una società velocemente trasformata e della cultura complessiva, che contraddistingue la nostra civiltà, dove lae particolarità folkloriche appaiono relitti ed avanzi di un famelico e distratto progresso.
Dove sono gli arcani cantori che alimentavano la tradizione popolare fruendola, offrendola e garantendola attraverso una divulgazione favolosa ed accattivante?
I pochi rimasti, malinconici e fortuiti custodi, vagano disorientati in un contesto che non li ha rinnegati ma, constatazione ancor più incresciosa, li sta ignorando o disconosce la loro residua presenza.
Non è opportuno ostacolare il presente, così come si deve considerare il futuro. Sarebbe conveniente, però, non dimenticare quel passato colmo di opportunità.
Chi fra noi, raminghi viandanti in un materialismo alienante, non vorrebbe credere nell'incredibile, rifugiarsi in onirici e stimolanti ambiti virtuali, non per essere avulsi, ma per avere l'entusiasmo e la convinzione di partecipare in modo migliore, consapevole, profondo al quotidiano vivere?
...

Fonti orali

Norcia Carmelo Valesini, Primo Palombi, Giovanni Di Bartolomei, Anna Pierantozzi, Amerigo Salvucci, Valentina Di Bernardini, Biblioteca Scuola Media San Benedetto, Primo Mancinelli, Luca Bertoni.
Castelsantangelo Edoardo Vittazzi, Giacomo Olivieri
Visso Pietro Venenzoni
Preci Innocenzo Spuntarelli, Maria Orsi, Sestilia Troili, Antonina Olivieri, Francesca Selvi
Sellano Maria Adelaide Bruschi
Cerreto di Spoleto Antonio Gregori, Anna Tittarelli, Ida Giovannini, Maria Rita Giovannini, Ada Colombi
Vallo Ida Giovannini, Angelo Rosati
Santa Anatolia Flora Valeriani Spoletini, Angelo Rosati
Scheggino Gioia Mercantini, Lenia Mercantini
Ferentillo Pietro Leonardi
Poggiodomo Ida Giovannini, Ermenegildo Spada, Filomena Dolci
Monteleone di Spoleto Ilario Salvatori, Vincenzo Cicchetti, Gino Olivieri
Cascia Daniele Cambi, Santino Paoletti, Omero Sabbatini

Fonti scritte

Biblioteca comunale di Norcia
Biblioteca comunale di Cascia
''Folklore in Valnerina'' di A Fabbi
<<<


<<<  torna all'indice