inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

spettacolo

UmbriaMusicFest 2007, arrivano gli americani Burke e Dixon

La kermesse musicale umbra è giunta al suo nono appuntamento. Il 7 settembre a Todi, “Non solo spiritual: dalla classica al gospel”, serata di beneficenza con la Croce Rossa Italiana


“Non solo spiritual: dalla classica al gospel”. E’ questo il titolo dello spettacolo di beneficenza previsto per questa sera a Todi, presso il Teatro Comunale alle ore 21.
La serata, che fa parte del cartellone dell’UmbriaMusicFest, è stata organizzata in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, sezione femminile di Todi, e il TodiMusicFest Portsmouth Virginia (USA), giunto alla sesta edizione.

Per dare vita al concerto sono arrivati da Chicago Alfreda Burke e Rodrick Dixon, rispettivamente, soprano e tenore. Ad accompagnarli con il pianoforte ci sarà il famoso concertista, Andrea Benelli.
Il programma della serata sarà ricco di canzoni. Si partirà da “Where the music comes from” di Hoiby per toccare “Tonight – Duet, West Side Story” di Bernstein e finire con “When the saints go marching in” (Traditional gospel spiritual).

Tre sono le tipologie di prezzi previsti per i biglietti: 15 euro per la platea e I palche di I e II ordine; 10 euro per I palchi del III ordine, 8 euro per il loggione.
Questa sarà solo la prima delle tre serate in programma dal trio che si esibiranno ancora il 16 settembre a Massa Martana e il 22 dello stesso mese a Montefalco, data della chiusura del festival.
Per quest’ultimo concerto è prevista anche la presenza del soprano di origine ceca, Barbara Slezakova.

Chi è Alfreda Burke
Soprano ha fatto il suo debutto alla Carnegie Hall con l’Elektra di Strauss (Quarta ancella) con la Chicago Symphony Orchestra diretta da Daniel Barenboim. La sua attività l’ha portata a cantare da solista con molte orchestre ed ha partecipato alla realizzazione di diverse colonne sonore per film. Le prossime stagioni la vedrenno impegnata nella registrazione di CD/DVD in duo, all’Auditorium Theatre, con la Rackham Symphony (Fox Theater) e sono previste anche due Prime Mondiali. Burke ha ricevuto il suo Master di Musica presso la Roosevelt University partecipando, in seguito, come “Alumna Ambassador” per il 60° anniversario dell’Università. È docente presso la Wheaton College Conservatory.

Chi è Rodrick Dixon
La versatilità e l’eclettismo hanno permesso a Rodrick Dixon, tenore, di apparire in palcoscenici e sale da concerto affrontando generi che spaziano dal mondo dell’Opera, all’Oratorio, al
Concerto sinfonico e da camera, al Musical e alla Televisione. Ha recitato ruoli prinicipali al Lyric Opera di Chicago, LA Opera, Michigan Opera Theater, TodiMusicFest a Portsmouth – Virginia (nell’edizione 2007 nel ruolo di Lensky nell’opera Onegin di Cajkovskij), Portland Opera e Columbus Opera.

Chi è Andrea Benelli
Ha iniziato gli studi di pianoforte all’età di sei anni, con il Maestro Francesco Manenti . Si è diplomato presso i l Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano: nell’anno 2000 in organo (con il massimo dei voti e la lode), nell’anno 2002 in pianoforte (con il massimo dei voti) e nell’anno 2003 in clavicembalo. Ha frequentato il corso per Professori d’Orchestra presso il Teatro al la Scala di Milano, partecipando a concerti in qualità di organista, pianista e clavicembalista. Ha partecipato a concerti sia con il Coro Filarmonico della Scala che con il Coro di Voci Bianche del Teatro alla Scala di Milano. Ha partecipato alla produzione del “Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini, al Teatro alla Scala Nel la primavera del 2006, in qualità di assistente musicale, preparatore e suggeritore ha partecipato alla produzione dell’opera Käl te di Salvatore Sciarrino in prima mondiale assoluta presso il Festival Internazionale di Schwetzingen in Germania.

Il cartellone dell’UmbriaMusicFest – manifestazione ideata dal suo direttore artistico, Walter Attanasi – coinvolge undici città dell’Umbria: Monte Castello di Vibio, Corciano, Alviano, Spoleto, Orvieto, Todi, Acquasparta, Passignano sul Trasimeno, Montecastrilli, Montefalco e Massa Martana, sede del festival. Quindici sono i concerti in programma dal 25 agosto fino al 22 settembre. L’UmbriaMusicFest gode del patrocinio e della collaborazione della Regione dell’Umbria, delle Province di Perugia e di Terni, dell’Agenzia di promozione turistica nonché dei comuni coinvolti. Tra gli sponsor privati di maggior rilievo c’è Listone Giordano. UmbriaMusicFest - gemellato con il TodiMusicFest Portsmouth Virginia (USA), giunto alla sua sesta edizione - si avvale inoltre della collaborazione della Dimi Spa, della società del teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio, di Sistema Museo, della XVIII Settimana Enologica Sagrantino Wine Festival 2007 e della Croce Rossa sezione femminile sezione di Todi.

(07-09-2007)

Link consigliati:
Il sito dell’UmbriaMusicFest



[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 07-09-2007 alle :