inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

ambiente

Umbria Jazz 07, dieci giorni di musica nel centro storico di Perugia

L’edizione di quest’anno del celeberrimo festival del jazz è destinata a restare nella storia di UJ come una delle edizioni più convintamente dedicate al jazz vero e proprio, quello più ortodosso e amato dai puristi


Duecentocinquanta eventi in dieci giorni (6 – 15 Luglio) distribuiti in nove stage tra piazze e giardini, arena, teatro e monumenti (ma anche ristoranti) di Perugia: musica nel centro storico da mezzogiorno a tarda notte, a pagamento e gratuita, al chiuso e all’ aperto, per tutti i gusti.
A Umbria Jazz 07 si potrà ascoltare jazz e Black Music, Soul e canzone d’autore, ritmi latini e samba. E’ la consueta formula del festival, che ambienta le espressioni più globali della musica contemporanea, legate tra loro dal filo rosso della qualità, negli spazi più suggestivi di una delle più belle città d’ arte italiane. Sui palchi, stelle di prima grandezza dell’universo jazz e non solo. Tra gli altri: Sonny Rollins, Keith Jarrett, Ornette Coleman, Pat Metheny, Brad Mehldau, Al Jarreau, George Benson, Enrico Rava, Paolo Fresu, Stefano Bollani, Dionne Warwick, Gilberto Gil, Henri Salvador, Solomon Burke.

Umbria Jazz articola il suo cartellone in diverse dimensioni contemporanee, che si sommano e sovrappongono proprio per creare l’effetto di una città per dieci giorni interamente immersa nella musica. Il principale spazio, aperto ai concerti serali, è l’arena Santa Giuliana, sul cui palco si esibiscono gli artisti più popolari. Per tutto il giorno, dal pomeriggio a tarda notte, altri eventi si svolgono nel teatro Morlacchi, nell’oratorio di Santa Cecilia e nella Sala Cannoniera della Rocca Paolina.
Musica e buona cucina si ritrovano in tre locali che a pranzo e a cena offrono l’ opportunità di coniugare intrattenimento e cibo.

La parte gratuita del festival si svolge in piazza IV Novembre e nei giardini Carducci, senza dimenticare che il palcoscenico della marching band è tutto il centro storico di Perugia.
Umbria Jazz 2007 è probabilmente destinata a restare nella storia del festival come una delle edizioni più convintamene dedicate al jazz vero e proprio, quello più ortodosso e amato dai puristi. Pur senza rinunciare ad escursioni nei territori del pop e del soul, che rappresentano l’ altra faccia – più popolare - della sua identità, il festival quest’anno si caratterizza per la forte, inevitabile quanto voluta impronta che deriva dalla contemporanea presenza di alcune delle figure più carismatiche della scena jazz.

La metà circa dei concerti di Umbria Jazz 07 sono gratuiti, in continuità con le radici del festival che nacque, e poi continuò per le prime edizioni, come una manifestazione all’ aperto e aperta a tutti, senza biglietti da pagare. Il cuore di questa sezione del festival è nel cuore dell’acropoli di Perugia, con un palco in Piazza IV Novembre, dove si tengono concerti dal pomeriggio fino a dopo la mezzanotte, ed un altro nei Giardini Carducci, dove si suona da mezzogiorno a tarda notte. Qui è in funzione anche un’area servizi con bar e ristorante, che ne fa un punto di incontro e di sosta, naturalmente senza rinunciare alla musica. Per Corso Vannucci, abitualmente definito “il salotto buono” della città, si svolge la street parade.
Musicalmente parlando, questa sezione di Umbria Jazz è per tradizione votata ai generi più popolari, quelli meno da addetti ai lavori e da specialisti, e più “consumabili” da tutti (blues, swing, soul, r&b).

RaiSat Extra a Umbria Jazz
I concerti in tv la sera dopo


Sul canale 120, sabato a mezzanotte e mezzo andrà, in onda il concerto di apertura con Gegè Telesforo & Groovinetors e martedì alle 21,00 il concerto di Stefano Bollani con gli Strings, i Solisti di Perugia.

RaiSat Extra (canale 120 di Sky) “sbarca” dunque con le proprie telecamere al principale festival europeo del jazz.
Due concerti esclusivi e l’intervista a Stefano Bollani sono gli appuntamenti che RaiSat Extra, in collaborazione con Umbria Jazz, proporrà ai propri telespettatori. Una riproposizione immediata visto che i concerti, grazie alla importante collaborazione con l’Associazione Umbria Jazz ed il suo presidente Renzo Arbore e il direttore artistico di Umbria Jazz Carlo Pagnotta, verranno registrati e mandati in onda da RaiSat Extra la sera successiva al loro svolgimento

Riepilogando:
• sabato 7 luglio, a mezzanotte e mezzo, subito dopo il Letterman RaiSat Extra manda in onda la serata di inaugurazione di stasera venerdì, con il concerto integrale di Gegè Telesforo & Groovinetors;
• nuovo appuntamento in onda su RaiSat Extra martedì 10 luglio alle 21.00, con uno dei principali concerti di quest’anno, quello di Stefano Bollani & Strings con i solisti di Perugia, registrato la sera prima lunedì. La versione televisiva è aperta da una lunga conversazione con Stefano Bollani.

Gli eventi televisivi di Umbria Jazz su RaiSat Extra sono curati, per RaiSat, da Alessandra Giorgi.

Apple iTunes ad UJ 07
Dopo il successo del 2006 prosegue anche quest’anno la collaborazione tra Umbria Jazz e iTunes.
Il debutto digitale della compilation "The best of Blue Note at Umbria Jazz 1973-2005" è avvenuto nel 2006, con la sua pubblicazione su iTunes Store, il primo negozio di musica digitale al mondo con un catalogo di oltre cinque milioni di brani. La compilation ha riscosso e sta tuttora riscuotendo un successo strepitoso fra gli appassionati di musica: pubblicato su iTunes il 10 luglio 2006 è salito al 1° posto in Classifica nel giro di 48 ore, per restare nella Top10 per molte settimane, posizionandosi così come l'album Jazz più venduto su iTunes Store nel 2006.
Incoraggiati dall'enorme successo riscosso con la precedente edizione, quest'anno, in concomitanza con il festival, verrà resa disponibile anche la seconda compilation di UJ, sempre in collaborazione con Bluenote.
In occasione di Imbria Jazz 07 sarà disponibile una card esclusiva "Umbria Jazz", contenente 5 brani gratuiti su iTunes, che verrà distribuita durante il festival. E’ inoltre in preparazione una playlist di Umbria Jazz 07, che presenta una selezione degli artisti (presenti su iTunes) che saranno quest'anno al festival, un modo per dare alla kermesse di quest'anno una finestra importante su iTunes Store e permettere agli appassionati di Jazz di tutta Italia di scaricare subito la propria musica preferita.

(06-07-2007)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 06-07-2007 alle :