inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

economia

Endurance Lifestyle, tiriamo le somme

Ed i conti tornano davvero: sport equestre di alto livello, imprenditori degli Emirati Arabi pronti a interagire con gli industriali italiani. Il tutto inserito nella meravigliosa cornice della città di Assisi


Bilancio positivo quello della quattro giorni dell’Endurance life style di Assisi, alla sua seconda edizione nella città di San Francesco, ma quest’anno con un immagine rinnovata e con eventi d’eccezione che hanno attirato molti curiosi ed appassionati.

Endurance life style di Assisi ha portato in Umbria oltre agli amanti dello sport equestre anche imprenditori degli Emirati Arabi Uniti pronti a interagire con gli industriali italiani.
Questo grazie ai convegni organizzati all’interno della manifestazione: “Voci di donne arabe, l’impresa di essere donna”, “Voci di donne arabe, le identità plurali”, e in particolare “Italia Emirati Arabi Uniti direttrici di sviluppo per la crescita comune”.
L’evento ha infatti permesso agli imprenditori italiani, ma soprattutto ai numerosi conterranei di entrare direttamente in contatto con un mondo in continua crescita economica come sono gli Emirati arabi Uniti.
Più di cento industriali italiani hanno interagito, grazie ai colloqui seguiti al convegno, con i loro pari provenienti dagli Emirati Arabi Uniti.

Anche le due conferenze legate al mondo della donna nei Paesi arabi hanno registrato un grande interesse, specie per quanto riguarda il pubblico femminile che ha letteralmente gremito le sale.
Questi due convegni infatti hanno fatto conoscere la realtà quotidiana che vivono le donne dei Paesi arabi industrializzati e ha, per alcuni versi, permesso di sfatare molti miti negativi che corrono intorno a questa figura.

Alla serata di gala che inaugurava il primo giorno dell’Endurance life style hanno partecipato più di mille persone, segno di un interesse particolare per quest’evento, unico in Umbria. Nelle stesso tempo però l’Endurance life style ha avvicinato a questa disciplina numerosi curiosi. Infatti nella penultima giornata, quando si è svolta la Bab Al Shams endurance cup, sia durante la partenza, all’alba all’interno del centro storico di Assisi, che lungo il percorso e all’arrivo, molti sono stati gli spettatori che hanno assistito alla gara sportiva.
La competizione si è conclusa con un podio tutto italiano ed al femminile: Patrizia Giacchero su India, Diana Origgi su Primula Baia e Nicholas Cianfrocca su Dameliette.

Per l’edizione 2008 dell’Endurance life style, grazie all’enorme successo ottenuto, il sindaco di Assisi Claudio Ricci e gli organizzatori della Sistemaeventi hanno proposto addirittura dieci giorni di eventi.

(28-06-2007)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 28-06-2007 alle :