inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

spettacolo

Il Teatro Lirico Sperimentale in Qatar

Ancora una trasferta internazionale: tra Golfo Persico e Arabia Saudita dal 20 al 23 maggio 2007. Grande attesa per il concerto al Teatro nazionale di Doha, nell’ambito della Settimana Italiana a Doha


Dopo Cina, Russia, Giappone, Stati Uniti, Germania, Inghilterra, Francia, Spagna, Svizzera, Ungheria, Slovacchia, Olanda ora il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” approda persino in un paese arabo e precisamente a Doha, modernissima capitale del Qatar, nel Golfo Persico.

Minuscolo Stato (tra Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Golfo Persico) con solo circa 800.000 abitanti, il Qatar è un paese ricchissimo in grande espansione grazie a giacimenti di petrolio e soprattutto di gas naturale.
Il Qatar risulta essere al terzo posto nel mondo (dopo Russia e Iran) per riserve di gas che equivalgono al 15% delle riserve mondiali.

Il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto sarà presente a Doha con alcuni dei propri artisti di punta per un concerto lirico vocale al Teatro Nazionale della Capitale grazie all’invito dell’Ambasciatore d’Italia Giuseppe Maria Buccino Grimaldi e del Ministro della Cultura Qatarino H.E. Sheikh Meshal bin Jassim bin Mohamed Al Thani nell’ambito della Settimana Italiana in Qatar.
Protagonisti del Concerto al Teatro Nazionale saranno il soprano Maria Agresta, il mezzosoprano Federica Carnevale e il tenore Enrico Iviglia accompagnati al pianoforte da Antonella Poli in un articolato programma musicale di arie d’opera di Verdi, Mozart, Donizetti, Rossini; una proposta musicale tendente a trasmettere la bellezza e l’intensità drammatica del repertorio lirico italiano che verrà interpretato da ottimi cantanti che già lo scorso anno hanno trionfato a Spoleto ne “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini allestito dallo “Sperimentale” per la regia di Giorgio Pressburger.
Il Concerto si terrà lunedì 21 maggio 2007 a Doha alla presenza delle maggiori autorità qatarine tra cui lo stesso Ministro della Cultura Sceicco Meshal bin Jassim bin Mohamed Al Thani, nonché dai rappresentanti diplomatici di tutte le nazioni accreditate nello Stato Arabo.

La presenza dello Sperimentale in Qatar nei prossimi giorni è anche motivo di incontri del Direttore Claudio Lepore con le autorità locali e con lo Sceicco Meshal bin Jassim bin Mohamed Al Thani per presentare l’Istituzione, l’attività svolta e possibili progetti futuri collegati all’annuale Festival Culturale di Doha che si svolge nel mese di marzo di ogni anno.
La trasferta rappresenta quindi un’importante occasione per esporre future iniziative più articolate nel campo lirico e ricomprese in un più vasto progetto di internazionalizzazione dell’opera lirica promosso dal Ministero degli Affari Esteri Italiano.
Il Progetto tende a favorire la creazione delle basi necessarie per esportare l’opera lirica nel mondo: pubblico, strutture e addetti soprattutto nei nuovi paesi emergenti che rappresentano il futuro non solo nel campo economico, ma anche nel settore della cultura, di cui l’opera lirica è senz’altro uno dei prodotti più conosciuti.

(21-05-2007)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 21-05-2007 alle :