inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

cultura

“Il viaggio e i viaggiatori in età moderna. Gli inglesi in Italia e le avventure dei viaggiatori italiani”

A Perugia, nei giorni 10, 11 e 12 maggio 2007, a Palazzo Sorbello,si terrà un convegno internazionale di studio per approfondire le tematiche legate alla storia e alla tradizione del viaggio in Italia e all’ estero


Giovedì 10, venerdì 11 e sabato 12 maggio 2007 presso la Fondazione Ranieri di Sorbello è in programma un convegno internazionale di studio per approfondire le tematiche legate alla storia e alla tradizione del viaggio in Italia e all’ estero.

Le tre giornate presiedute dal prof. Ruggero Ranieri vedranno riuniti esperti del settore, italiani e stranieri, con l’obiettivo di prendere in rassegna il mondo dei viaggiatori che percorsero le strade italiane ed europee in epoca moderna, a partire dal XVII fino all’inizio del XX secolo.
Gli incontri si svolgeranno nelle sale di Palazzo Sorbello, sede storica di una delle più interessanti biblioteche italiane sul viaggio, arricchita negli anni dal materiale odeporico che la marchesa Marilena de Vecchi Ranieri di Sorbello, autrice di libri sul viaggio in Umbria, ha raccolto in Italia e all’estero.

Ad introdurre le due giornate di lavori, con una tavola rotonda, saranno tra i più autorevoli storici e studiosi, italiani e stranieri, che faranno il punto sugli studi che riguardano il viaggio fra letteratura, storia, geografia e storia dell’ arte.
Seguiranno due sessioni, una sui viaggiatori inglesi che scelsero l’Italia, in particolare Umbria Toscana e Marche, come meta dei propri itinerari, l’altra dedicata agli italiani protagonisti di grandi viaggi attraverso l’Europa.

I lavori inizieranno alle ore 17.00 di giovedì 10 maggio, introdotti dal prof. Attilio Brilli e coordinati dal giornalista William Ward. La tavola rotonda traccerà una panoramica sugli aspetti materiali del viaggio: i pericoli, le malattie, i soggiorni in locanda, le strade e le guide di viaggio saranno alcuni degli aspetti trattati con i quali il viaggiatore doveva confrontarsi durante il suo percorso.

Protagonisti della seconda parte del convegno saranno invece i viaggiatori inglesi. I relatori prenderanno in rassegna i loro viaggi in l’Italia tracciando un quadro della società e delle motivazioni che spingevano molti giovani rampolli, intellettuali, collezionisti, scienziati, nobiluomini e nobildonne a varcare i confini nazionali.
Tra le cento città italiane che costituirono le mete privilegiate dell’Iter Italicum in epoca moderna, si darà particolare attenzione alle città toscane ed umbre, in particolare Firenze, Siena, Perugia, Foligno e Terni.

In serata, gli studiosi e gli ospiti del convegno saranno invitati ad una presentazione multimediale presso l’oratorio di San Francesco a Perugia a cura di Sperello di Serego Alighieri e Hans L.Hirsch.

La parte finale degli incontri sarà interamente dedicata ai viaggiatori italiani che intrapresero viaggi di scoperta, di apprendimento o di studio in Italia, in Europa e nel mondo. Gli italiani in viaggio: nei paesi oltremontani, in terre esotiche, in itinerari inesplorati, ma non solo, gli italiani in viaggio in Italia, alla riscoperta del proprio paese che per secoli aveva preso forma nei diari, nei taccuini e nei resoconti dei tanti stranieri che lo avevano visitato.
Durante le tre giornate del convegno si potrà inoltre visitare una piccola mostra allestita all’interno di Palazzo Sorbello, a cura di Sara Morelli, bibliotecaria della Fondazione, con libri, incisioni oggetti e curiosità legati al tema del viaggio tratti dalle collezioni della URSFoundation più alcuni oggetti gentilmente messi a disposizione per l’occasione dalla Fondazione Lungarotti.

L’ iniziativa è promossa dalla Fondazione Ranieri con il contributo di l’Associazione Dimore Storiche d’Italia-Sezione Umbria e Fondazione Lungarotti ed è patrocinata da British Institute of Florence, Accademia Britannica Umbra, C.I.R.V.I. Centro Universitario di Ricerche sul Viaggio in Italia e Associazione Culturale Italia-Inghilterra.IL comitato scientifico è composto da Attilio Brilli, Marilena de Vecchi Ranieri di Sorbello e Gianfranco Tortorelli.

Il programma del convegno

GIOVEDÍ 10 MAGGIO

Ore 17.00: Attilio Brilli introduce il convegno
Ore 17.30: tavola rotonda Il viaggio in Italia oggi. Studi e prospettive
Coordina: William Ward
Intervengono: Edward Chaney (The evolution of the Grand Tour to Italy), Ivo Comparato (Il rapporto tra viaggi e politica in età moderna), Emanuele Kanceff

VENERDÍ 11 MAGGIO

Mattina: L’esperienza del viaggio in Italia
inizio ore 9.30, presiede Franco Marenco (Università di Torino)
Ore 9.45: Domenico Astengo e Giulio Fiaschini, Consigli a un pellegrino in viaggio per Roma. Note sul viaggio materiale nella prima metà del XIX secolo (Società savonese di Storia Patria)
Ore 10.15: Maria Lucia De Nicolò Traversate del Mediterraneo nell'età moderna. Racconti di viaggio ed esperienze (Università di Bologna)
Ore 10.45: Maurizio Bossi Agricoltura e società in Toscana: note di viaggio di Inglesi e di Italiani da Arthur Young all’età della Restaurazione. (Gabinetto G.P. Vieusseux)
Ore 11.15: coffee break
Ore 11.30, presiede Sandro Gentili (Università di Perugia)
Ore 11.45: Franco Marenco L'Italia nella cultura inglese fra Sette e Ottocento: Gibbon, Boswell e Shelley a Roma (Università di Torino)
Ore 12.15: Luciano Marrocu D. H. Lawrence in Sardegna (Università di Cagliari)
Pomeriggio: Viaggiatori inglesi tra Marche, Umbria e Toscana
inizio ore 15.00, presiede Maurizio Bossi (Gabinetto Vieusseux-Centro Romantico)
Ore 15.15: Simonetta Neri L'Umbria delle Meraviglie: la Cascata delle Marmore
Ore 15.45: Claudia Capancioni L’altro lato dell’Italia: viaggiatrici inglesi alla scoperta delle Marche nell’Ottocento (University of Hull)
Ore 16.15: Elisabetta Federici I tesori artistici delle famiglie perugine nei taccuini di Sir Charles Eastlake e degli officers della National Gallery di Londra
Ore 16.45: Susanna Falabella Thomas Martyn and backwards: fortuna critica delle arti in Umbria nella letteratura di viaggio inglese fra Seicento e Settecento
Ore 17.15: coffee break
Ore 17.30, presiede Anna Torti (Università di Perugia)
Ore 17.45: Chiara De Vecchis (Biblioteca del Senato),
Laura Desideri (Gabinetto Vieusseux) Viaggiare per leggere: gabinetti di lettura e biblioteche circolanti. Gli Inglesi nelle Vieusseux’s reading rooms
Ore 18.15: Aglaia Viviani Un altro genere di viaggi: viaggiatrici anglofone a Firenze fra Otto e Novecento
Ore 18.45: Alyson Price Viaggiatori inglesi: esplorazioni in Umbria dalle carte dell'archivio del British Institute of Florence (British Institute of Florence)

Serata presso l’Oratorio di San Francesco a Perugia
Cena a buffet con vini offerti dalle Cantine Lungarotti

Presentazioni multimediali:
Sperello di Serego Alighieri In moto da Firenze a Pechino: 15.000 Km lungo la via della seta (Osservatorio astrofisico di Arcetri)
Hans L. Hirsch Luigi Salvatore d’Austria (1847-1915), avventuriero, artista, scienziato, scopre le Isole Eolie

SABATO 12 MAGGIO: Le avventure dei viaggiatori italiani

Inizio ore 9.30, presiede Francesco Federico Mancini (Università di Perugia)
Ore 9.45: Renzo Cremante I viaggi nelle satire di Ippolito Pindemonte e Vittorio Alfieri (Università di Pavia)
Ore 10.15: Loredana Polezzi Tra esplorazione e conquista: l’Africa raccontata da viaggiatori italiani (University of Warwick)
Ore 10.45: Concetto Nicosia Il viaggio in Italia di Costantino Ranieri (Università di Bologna)
Ore 11.15: coffee break
Ore 11.30, presiede Gianfranco Tortorelli (Università di Bologna)
Ore 11.35: Cristina Galassi e Fabio Marcelli Il viaggio in Umbria e nelle Marche attraverso i disegni del taccuino Horne (Università di Perugia)

Ore 12.05: Francesca De Caprio Arruolati nell’Esercito, girerai il mondo. Il caso del capitano Magelli in viaggio con Napoleone nell’Europa centro-orientale (Università di Viterbo)
Ore 12.35: Pietro di Serego Alighieri Esotopie. La percezione dell’altro in Pietro Savorgnan di Brazzà

(04-05-2007)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 04-05-2007 alle :