inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

cultura

Lo “Sperimentale” centro europeo del teatro d’opera

Primavera in musica con il Teatro Lirico di Spoleto che ribadisce il suo ruolo di dell’alta formazione nel panorama della musica a livello internazionale


Il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A.Belli” si conferma ancora una volta centro propulsivo e unico nel panorama nazionale della musica e dell’alta formazione a livello internazionale. Tra marzo e giugno Spoleto e l’Umbria saranno il centro di moltissime attività musicali promosse dal Teatro Lirico Sperimentale, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Spoleto.
Il 4 marzo è previsto il Concerto dei Cantanti Vincitori del 61° Concorso Europeo di Canto (Teatro S. Nicolò ore 20.15. Prenotazioni biglietti Tel 0743-221645).

Nei giorni 28 febbraio e 1-2-3-4 marzo oltre 150 cantanti parteciperanno al Concorso di Canto. La giuria presieduta dal celebre soprano Eva Marton sarà tra l’altro composta da Raina Kabaivanska e Luis Alva.

Il Concerto del 4 marzo sarà trasmesso in diretta nazionale da Rai-Radio 3. Prevista inoltre la presenza di una troupe di Sky Perfect-Tv di Tokyo per un servizio sul Concorso ormai ben noto anche in Giappone. Sarà presente anche l’inviata giapponese Mika Inouchi.

Nei giorni 6 e 7 marzo altri 100 candidati di nazionalità extraeuropea parteciperanno a libere audizioni per la copertura di vari ruoli nelle opere della stagione.

Nel mese di marzo (22-23-24) si svolgeranno a Villa Redenta le selezioni del Corso professionale per Maestro Collaboratore Sostituto. Presenti circa 90 pianisti provenienti dall’Italia ma anche dall’estero. Il Corso avrà inizio nel mese di aprile e si articolerà fino ad ottobre 2007.

In aprile inizierà il Corso per Cantanti che si svolgerà a Villa Redenta e presso la Sala Pegasus. I cantanti vincitori del Concorso 2006 e 2007 inizieranno il percorso di perfezionamento musicale necessario per la preparazione delle opere della stagione 2007.
Sempre in aprile, nei giorni 16-17-18, previste le selezioni internazionali per Professori d’orchestra.

I selezionati saranno ammessi ad un Corso di qualificazione che si articolerà nei mesi di maggio, giugno, luglio e agosto 2007: 45 strumentisti che in gran parte formeranno poi il nucleo dell’Orchestra dell’Istituzione che affronterà la Stagione Lirica 2007.

A metà maggio e in contemporanea con le altre attività inizieranno le prove di riallestimento de “Il Barbiere di Siviglia” che sicuramente sarà presentato in Giappone in una lunga tournée.
Un’intensa attività quindi, base necessaria per le successive iniziative che si articoleranno in agosto, settembre e ottobre.
Oltre alle 4 produzioni che compongono il Calendario della Stagione Lirica di Spoleto e dell’Umbria nel 2007 lo “Sperimentale” allestirà e presenterà in prima mondiale nei giorni 7-8-9 settembre al Teatro Caio Melisso l’opera vincitrice della VII edizione del Concorso Internazionale Orpheus - Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto “OBRA Maestra” di Giovanni Mancuso. L’ interessante composizione è ispirata alla figura e all’opera di Frank Zappa.

(21-02-2007)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 21-02-2007 alle :