inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

cronaca

I primi passi di Assisi Channel

Da febbraio sull'863 di Sky è in onda un nuovo format televisivo: Taxi Channel, il primo canale satellitare per la comunicazione strategica d'impresa, sarà per 30 minuti al giorno "Assisi Channel"


Negli ultimi dieci anni il territorio di Assisi è stato interessato da numerosi interventi di restauro post sisma, nuove infrastrutture, progetti di sviluppo abitativo, economico, socio-culturale, turistico ed eventi, anche internazionali, legati all'ONU, all'UNESCO, dichiarazione a "Patrimonio Mondiale" e all'Unione Europea.
Per rendere più efficace l'azione di promozione dei valori di Assisi, nonché attrarre iniziative e opportunità, la comunicazione, ormai divenuta una "materia prima", è stata ritenuta un fattore decisivo per il marketing territoriale.

Per questo, dopo aver avviato il sistema delle nuove infrastrutture e le azioni per rendere più efficiente la macchina amministrativa riducendo i tempi di rilascio delle autorizzazioni, ad Assisi stanno guardando a tre progetti di comunicazione:
una rivista internazionale che dovrà avere, come "prodotto derivato", un giornale con funzione di calendario degli eventi;
la rete Wireless, per Internet ad alta velocità senza fili;
un canale televisivo satellitare "connesso" con un portale telematico.

Nel panorama delle esperienze editoriali, su piattaforma SKY, la rete "Taxi Channel" (canale 863) offre innovative opportunità in termini di elasticità del palinsesto, costi di gestione e contatti potenziali.
"Taxi Channel" diventerà, per 30 minuti al giorno in questa prima fase, "Assisi Channel" e trasmetterà reportage brevi e con una comunicazione "semplice " su eventi, notizie, attività socio-economiche, iniziative, personalità, ospiti ed argomenti afferenti l'identità di una città, nota in tutto il mondo.

Ad otto secoli dalla nascita delle prime comunità francescane (2006-2009), il "camminare a piedi" per comunicare con il passa parola, si arricchisce della comunicazione televisiva, in un momento dove la "convergenza tecnologica" porterà la televisione su oggetti multimediali simili agli attuali telefonini che viaggiano a piedi con noif.

Una TV di Assisi che parla dei valori della città, raccontando quello che avviene in un luogo che, spesso, anticipa quanto accadrà a livello internazionale.
Questo nuovo progetto, con la cautela economica che i tempi impongono, potrà crescere sino a diventare una "rete autonoma" se, insieme, le diverse componenti della città e dell'Umbria sapranno coglierne appieno l'importanza ed il valore.

"Assisi Channel" è dunque il progetto del Comune di Assisi nato al fine di promuovere la città ed i suoi eventi culturali; un innovativo caso di marketing territoriale, che coinvolge territorio, impresa e turismo.
Taxi Channel è qualcosa di più di un semplice canale satellitare, è un vero e proprio strumento strategico adatto a creare una tv personalizzabile, dalla forma ai contenuti. Permette, infatti, di inserire la televisione nei piani di comunicazione diretta dell'impresa, dell'ente o dell'istituzione. È un efficace strumento per raggiungere le community di riferimento e questo è possibile perché consente di far conoscere la propria missione e le rispettive attività producendo palinsesti ad hoc.

Il sistema è quello classico del taxi, ovvero l'azienda/ l'ente/ l'istituzione può utilizzare la televisione come strumento per raggiungere i propri target al solo costo della "corsa", evitando la gestione e la manutenzione di un intero canale.
Taxi Channel, come nel caso di Assisi Channel, è anche un INCUBATORE di altri
potenziali canali televisivi ed in questo senso coadiuva le imprese nella fase di start up, consente loro di testare il modello editoriale e di business, abbattendo i costi iniziali di struttura (banda satellitare, macchine per la messa in onda, personale specializzato).
In pratica mette a disposizione una struttura per la messa in onda secondo le diverse esigenze di palinsesto e previa verifica della qualità tecnica e contenutistica, procede alla diffusione. Taxi Channel è anche una società di produzione e postproduzione in grado di progettare e realizzare qualsiasi formato audiovisivo, con studi attrezzati al centro di Roma, "Le Officine Digitali", in via Bove 33.

(12-02-2007)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 12-02-2007 alle :