inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

sport

L’Epifania dei record

Appuntamento il 6 gennaio 2007 naturalmente, al Palaevangelisti di Perugia, dove grande è l’attesa per la “Befana sui pattini” che l’anno scorso ebbe un successo da record


Torna al “PalaEvangelisti” di Perugia, dopo lo strepitoso successo del 2006, la manifestazione più attesa di inizio anno: è la “Befana sui pattini”, evento dedicato non soltanto ai bambini e alle famiglie, ma a tutti gli appassionati di pattinaggio artistico a rotelle.

La formula vincente è la stessa degli ultimi anni: un ricco ed emozionante programma di esibizioni di grande qualità tecnica e artistica, coreografie d’effetto e, per l’occasione, ingresso gratuito per tutti i bambini, che riceveranno in dono anche le tradizionali calze della Befana e altri dolciumi. Questi gli ingredienti dell’attesissimo appuntamento con la Befana perugina, con qualche sorpresa in più che gli organizzatori ancora non si lasciano sfuggire.

Promossa e organizzata dallo “Skating Club” di Ponte San Giovanni, con il patrocinio del Comune di Perugia, la “Befana sui pattini” è conosciuta in tutto il Centro Italia come lo show dei record. Nell’edizione del 2006, la diciottesima, l’evento ha infatti registrato quasi 3.500 ingressi al “PalaEvangelisti”, 1.500 calze piene di delizie regalati a tutti i bambini presenti, più di 400 atleti di tutte le età, appartenenti a tredici società del Centro Italia e alla Nazionale Azzurra e otto ospiti d’eccezione tra campioni mondiali, europei e italiani.

Quest’anno gli atleti che si esibiranno in pista sono saliti a 430. “Le richieste di partecipazione da parte delle società e dei club di pattinaggio fuori e dentro l’Umbria – dichiara Bruno Barberini, Presidente dello “Skating Club” di Ponte San Giovanni - crescono di anno in anno, anche perché la manifestazione offre a tutti noi un’opportunità importante per promuovere la nostra attività e questo splendido sport, che negli ultimi anni sta finalmente raccogliendo un numero sempre crescente di atleti e di pubblico. Anche quest’anno oltre ai club umbri, si esibiranno ospiti della Nazionale e di altre Società provenienti da fuori regione. E naturalmente ci saranno anche i giovani atleti del nostro club” .

Lo Skating Club di Ponte San Giovanni, infatti, tra i circa 120 tesserati, conta almeno tre promettenti atleti che faranno parlare ancora molto di loro: il quattordicenne Simone Porzi, campione italiano FIHP 2006 in specialità libero, obbligatori e combinata (3 medaglie d’oro) e campione europeo in combinata e medaglia d’argento in libero; il dodicenne Matteo Barcaccia, campione italiano FIHP 2006 in specialità libero, medaglia di bronzo in specialità obbligatori e campione in combinata (2 medaglie d’oro); e Francesca Maura Guasticchi di appena anni 9 e già campionessa italiana UISP 2006.

E gli altri ospiti d’onore, i pattinatori della Nazionale? Niente da fare, su questo punto l’organizzazione si riserva di annunciare solo nei prossimi giorni i nomi degli “special guest” che parteciperanno.

(03-01-2007)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 03-01-2007 alle :