inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

economia

Umana, settantotto filiali operative in tutta Italia

Nata nel 1997 come società di lavoro temporaneo e diventata Agenzia per il Lavoro, vanta oltre 70.000 persone inserite dal 1998 e 6.000 persone impiegate quotidianamente. In Umbria Umana continua la sua crescita (+59%)


Questa è UMANA, nata nel 1997 come società di lavoro temporaneo e diventata Agenzia per il Lavoro con l’entrata in vigore del Decreto Legislativo 276/2003 (Aut. Min. Lav. Prot. n. 1181 – SG del 13.12.2004).

Da anni una delle prime dieci realtà del settore per volume d’affari e una delle poche a capitale interamente detenuto da imprenditori privati italiani, UMANA ha chiuso il 2005 con un fatturato di 113.850.000 Euro e una crescita sul 2004 pari al 24,7%.

I dati al terzo trimestre del 2006 mostrano un ulteriore incremento del 56% rispetto allo stesso periodo del 2005. Una crescita trainata soprattutto dai servizi ( +49%) e dall’industria (+ 44%).

Attualmente è presente sul territorio nazionale con 78 filiali distribuite tra Umbria, Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Friuli, Trentino, Toscana, Lazio e Puglia. In particolare, in Umbria, è operativa dal 1998 con le filiali di
Perugia – Via Settevalli 60/d
Città di Castello – Via Ferrer 23/b
Foligno – Via Treviso 2/c
Terni – Via Gaeta 12

Come Agenzia per il Lavoro “generalista” UMANA offre tutti i servizi previsti dal D. Lgs. 276/2003: somministrazione di lavoro, ricerca e selezione, supporto alla ricollocazione professionale (outplacement) e formazione.
Servizi che vengono erogati da UMANA attraverso proprie divisioni interne, eccezion fatta per quanto riguarda outplacement e formazione che sono forniti da due aziende del Gruppo: UOMO E IMPRESA, società attiva dal 1987 nel settore del supporto alla ricollocazione professionale e della consulenza di carriera e entrata a far parte del Gruppo nel 2004, e UMANA FORMA, società di formazione costituita ad hoc nel 2001

UMANAFORMA - presente a Perugia con una propria sede regionale in Via Settevalli 60/c - studia e realizza quotidianamente corsi volti a fornire le competenze necessarie per un immediato inserimento lavorativo e a preparare i profili professionali attualmente più richiesti dal mercato. Dal 2001, UMANA FORMA ha erogato in Umbria 9.000 ore di corsi di formazione per soggetti disoccupati o inoccupati e lavoratori temporanei all’interno del Fondo bilaterale Forma.Temp. Inoltre UMANAFORMA è accreditata anche presso la Regione Umbria per la formazione continua e finanziata. Nel 2005, da una sinergia tra UMANA FORMA e VELA CLUB VENEZIA – associazione velica tra le più rilevanti dell’alto Adriatico –è nata HI_FORMAZIONE, divisione specializzata in Alta Formazione, che organizza corsi di formazione outdoor in barca a vela.

UMANA è anche la prima Agenzia per il Lavoro a essersi dotata di un codice etico – ESSERE UMANA – con cui ha voluto rendere ufficialmente manifesto l’assunto che, da sempre, è alla base del proprio modo di essere impresa: la centralità e il rispetto per la persona. Per una più ampia condivisione di questi principi l’anno scorso questo codice è stato tradotto in cinque lingue – inglese, francese, spagnolo, cinese e arabo – in relazione alla sempre maggiore multietnicità dei lavoratori di UMANA. Infatti, circa il 20% delle persone quotidianamente inserite dall’Agenzia per il Lavoro è straniero e sono 75 le diverse nazionalità dei lavoratori di UMANA.

Attualmente Umana continua la sua crescita in Umbria: + 59% (incremento del proprio volume d’affari pari al 59% rispetto allo stesso periodo del 2005) nei primi nove mesi del 2006, crescita è trainata da Servizi e Industria.
Un trend peraltro confermato anche a livello nazionale, dove UMANA, dopo aver chiuso il 2005 con un fatturato di 113.850.000 milioni di Euro (+24,7% rispetto al 2004), sta crescendo del 56%.
Positivi anche tutti gli altri indici: crescono, infatti, il numero di missioni avviate da UMANA in Umbria (+81%), il numero di imprese umbre che fanno ricorso alla somministrazione attraverso UMANA (+ 7%) e le nuove entrate registrate nelle filiali nell’area (in media 100 ogni settimana).
La crescita è trainata soprattutto dai servizi e dall’industria, settori nei quali UMANA, rispetto al 2005, ha raddoppiato il numero di inserimenti effettuati. Inoltre, in questi mesi, ha dimostrato grande vivacità anche l’artigianato, dove le missioni sono aumentate del 17%.
Nel dettaglio, per quanto riguarda i settori di inserimento, l’industria (soprattutto metalmeccanica e tessile) assorbe il 61% dei lavoratori di UMANA, l’artigianato il 9% e i servizi il 28%. Tendenzialmente le donne trovano maggiori possibilità di impiego proprio nel Terziario: il 43% di queste lavora infatti in questo settore, contro il 21% degli uomini.

Stabile la durata media degli inserimenti, superiore ai 4 mesi. Al termine della missione oltre il 40% dei lavoratori inseriti da UMANA viene assunto direttamente dalle aziende clienti.

Tra le figure attualmente più ricercate dalle aziende umbre vi sono, oltre ai profili per la produzione, la manodopera specializzata (dai saldatori, agli elettricisti, ai falegnami, alle cucitrici per il settore tessile) e i periti – sia meccanici che elettrotecnici – da inserire in mansioni di tipo operativo.
Per quanto riguarda i profili impiegatizi, sono molto ricercati gli impiegati amministrativi (in particolare ragionieri, contabili e addetti all’elaborazione delle buste paga) e quelli per l’ufficio commerciale estero ai quali è richiesta una conoscenza fluente di almeno una lingua straniera.

Come si configura il lavoratore-tipo che si rivolge alle filiali UMANA dell’Umbria? È un trentenne e con un buon livello di istruzione.
Infatti il 68% dei lavoratori avviati da Umana sono uomini, ma rispetto al 2005, nel 2006 risultano in netta crescita (+ 15%) gli inserimenti di donne.
L’età media di questi lavoratori è di circa 30 anni: in particolare il 34% di questi ha meno di 25 anni, il 18% tra i 25 e i 30, il 30% tra 30 e 40, il 13% tra 40 e 50 e il 5% più di 50. Il dato conferma come ormai, anche in Umbria, le Agenzie per il Lavoro siano un punto di riferimento per i giovani che vogliono entrare nel mondo del lavoro.
Buono il livello di istruzione: il 52% dei lavoratori di UMANA è in possesso di un diploma di scuola media superiore e il 9% è laureato (contro il 5% di laureati inseriti segnalato dalle associazioni di categoria del settore). Tra le donne la percentuale di laureate sale al 14%. Proprio per i profili professionali di medio-alto livello UMANA ha creato una divisione ad hoc – ALTI PROFILI – specializzata nella ricerca e selezione di personale qualificato.

Per quanto riguarda la tipologia di inserimento, il 97% dei contratti stipulati da UMANA è full time. Il part time risulta preferito da donne (che stipulano circa l’80% del totale di contratti a tempo parziale conclusi da UMANA) e studenti che vogliono conciliare il lavoro con le esigenze rispettivamente della famiglia e dello studio.

(07-12-2006)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 07-12-2006 alle :