inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

ambiente

Umbria, Marche e Lazio sdoganate e “promosse” in Canada

Il turismo è il fiore all’occhiello del nostro Paese ricco di beni culturali unici, città d’arte, paesaggi variegati, eno-gastronomia di qualità. Ma senz’altro si può fare di più, come dimostrano queste tre regioni


Un progetto interregionale per la promozione dell'offerta turistica coinvolge tre regioni del Centro Italia: Umbria, Marche e Lazio che, proprio in virtù di questa joint venture, sono impegnate sul fronte Nordamericano.
Se per noi questa notizia può destare clamore o quanto meno suscitare interesse, forse potremmo immaginare che non avviene altrettanto negli sconfinati spazi del Continente “Nuovo” (ormai si fa per dire). Invece, al contrario, l'iniziativa che coinvolge le tre perle italiane, ha trovato grande attenzione e i media non si sono risparmiati, ma anzi sono stati attivi ed hanno dato molto spazio alla notizia. Il "Corriere Canadese" di Toronto ha così intervistato il “nostro” Luigi Repace, Amministratore Unico dell'Agenzia di Promozione Turistica dell'Umbria, che si è espresso dando man forte all’iniziativa: "Molteplici motivi possono spingere il turista canadese a scegliere l'Umbria, dalla qualità dell'ambiente alla qualità dei servizi, dalla qualità delle manifestazioni e degli eventi culturali alla qualità dei prodotti gastronomici e del vino".
A proposito di questa regione, del cosiddetto “cuore verde d’Italia”, il quotidiano canadese già dal canto proprio scriveva che è "ricca di luoghi dalla natura incantata e radiosa", non che il Canada non abbia dalla sua una natura di poco conto, tutt’altro, ma qui, da noi, Repace spiega che “il turista canadese al pari di quello americano” ha modo di trascorrere “un'esperienza totalizzante e inimitabile, diversa da qualsiasi altra”, proprio grazie alla combinazione magica di colori, suoni, sapori, ma anche tradizioni e perché no, misticismo. Proprio a proposito di questo infatti il "Corriere Canadese" ha dato spazio alle tre regioni italiane, intitolando così i tre articoli a noi dedicati: "Dall'Umbria mistica di San Francesco alla straordinaria storia del Lazio" e "Marche, alla scoperta dei tesori nascosti/ Un viaggio tra arte, tradizione e cucina".
E noi ne andiamo giustamente fieri.

(27-10-2006)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 27-10-2006 alle :