inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

spettacolo

Inizia l’avventura del “Barbiere di Siviglia”

Con Giorgio Pressburger a Spoleto. Qui infatti l’allestimento sta nascendo per poi volare in Giappone nel giugno 2007 ed essere nuovamente presentato nelle città umbre


Sono iniziate da tre giorni le prove al Teatro di San Nicolò dell’opera il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini sotto la guida del celebre regista Giorgio Pressburger supportato dall’aiuto regista Alessio Pizzech (regista della fortunata Dirindina va a Teatro presentata il 12 e 13 agosto a San Nicolò).
Il doppio cast dei cantanti composto dai tenori Gianluca Bocchino e Enrico Iviglia, dal bass-baritone Eugenio Leggiadri e dai baritoni Tiziano Castro, Massimiliano Fichera, Oliviero Giorgiutti e Omar Montanari, dai mezzosoprani Maria Agresta e Federica Carnevale, dai bassi Calogero Andolina, Ivano Granci e Plamen Kumpikov, e dalla soprano Federica Giansanti sta iniziando ad assimilare quanto Pressburger ha concepito dal punto di vista attoriale. Gli artisti di questo allestimento opereranno in un contesto apparentemente tradizionale firmato da Tito Varisco sicuramente non stereotipato. Pressburger negli anni ha sempre stupito il pubblico con delle trovate e rivisitazioni intelligenti come ne le “Tragedie de Carmen” sino all’ultima produzione de “L’Italiana in Algeri” del 2004.
Nel “Barbiere” ci sono molte occasioni per stupire il pubblico. Si preannuncia quindi una produzione di sicuro interesse tanto che anche il botteghino continua a ricevere prenotazioni da ogni parte d’Italia.
La presenza di Pressburger a Spoleto in doppia veste di regista e di membro del Consiglio Direttivo dell’Istituzione è particolarmente significativa in quanto testimonia l’affetto profondo per Spoleto e l’interesse per le attività culturali promosse dallo Sperimentale; Pressburger è affezionato a Spoleto sia perché già collaboratore dello Sperimentale sia perché ha ricoperto nel 1995-96 la carica di Assessore alla Cultura del Comune di Spoleto prima di essere nominato a Budapest, sua città natale, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura.
Per le prenotazioni il botteghino aprirà il 29 agosto 2006 presso la Biglietteria centrale del Complesso del Teatro di San Nicolò dalle ore 10,00-13,00 / 16,00 – 19,00 tel. 329/8529053

(24-08-2006)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 24-08-2006 alle :