inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

cultura

Il Cantico delle Creature, scatti d’autore ad Assisi

Per la prima volta esposti in una mostra monografica, i venticinque scatti che Fulvio Roiter, uno dei più ammirati maestri della fotografia italiana, ha raccolto in più di cinquant´anni per "illustrare" il Cantico delle Creature di San Francesco


Ad Assisi, per la prima volta esposti in una mostra monografica, i venticinque scatti che Fulvio Roiter, uno dei più ammirati maestri della fotografia italiana, ha raccolto in più di cinquant’anni per “illustrare” il Cantico delle Creature di San Francesco. Venticinque capolavori che raccontano lo stupore dell’Uomo davanti all’immensità del Creato, alla bellezza della Natura, all’orrore della sofferenza e alla paura della morte. Contemplarli leggendo i versetti che li accompagnano, e che li hanno ispirati, vuol dire immergersi a fondo nel pensiero francescano.
La mostra, curata da Luca Temolo dall’Igna e da Riccardo Mazzoni, promossa dalla Provincia dell’Umbria dei Frati Minori Cappuccini, continua l’ideale percorso alla scoperta dell’universo francescano iniziato lo scorso giugno con l’esposizione “San Francesco a Fumetti”.

Il Cantico delle Creature, quattordici lasse di versetti assonanzati, è considerato “la prima grande voce poetica del volgare italico”. Un capolavoro dell’arte di tutti i tempi. Quattordici lasse che hanno ispirato più di un artista. Franco Cardini, ha scritto: “solo da un’innocenza saggiata come l’oro al crogiolo delle passioni e quindi riconquistata può essere sgorgato un fiore di poesia come il Cantico delle Creature.
Nel Cantico è racchiuso il segreto dell’arte dell’accoglienza. E l’arte a questo capolavoro ha attinto a piene mani. Fra gli artisti che si sono confrontati con questo testo, solo Fulvio Roiter ha intrapreso una ricerca durata cinquant’anni. Proprio con un lavoro sull’Umbria di San Francesco, realizzato nel 1954, Roiter incomincia il cammino che forse oggi, può dire concluso. Nel 1954, infatti, Roiter parte per Gubbio per realizzare un libro fotografico sull’Umbria.
Il progetto prevede che il volume si concluda con una lettura fotografica del Cantico delle Creature. Il risultato è particolare, il libro vince il Premio Nadar, un riconoscimento importante per la fotografia, ed è il primo di una lunghissima serie di volumi che hanno fatto di Roiter uno dei fotografi italiani più conosciuti al mondo.
Ma quel libro è anche il primo passo di una ricerca che lo porterà a rileggere il Cantico fino a divenirne parte e a cercare l’immagine perfetta per ognuna di quelle quattordici lasse. Il solo radiante, il vento, l’acqua, il dolore e la letizia, la terra e la morte: sono immagini difficili da fermare in uno scatto eppure anno dopo anno, il Cantico diventa un libro a se stante, non più il semplice reportage di un viaggio in Umbria. Diventa un viaggio attraverso la vita stessa del fotografo. In ogni luogo che visita il suo occhio è sempre alla ricerca dell’immagine giusta per il “suo” Cantico ed ecco allora la sofferenza e il dolore di un lebbrosario in Brasile e il cielo dell’Africa diventare metafore e immagine del linguaggio semplice del Poverello di Assisi. Ecco un cimitero di campagna avvolto nella neve, con le sue croci in ferro scuro, divenire metafora della quiete della morte.
Edizione dopo edizione le immagini cambiano e le fotografie a colori sostituiscono quelle in bianco e nero. Ma non tutto cambia; in quella che considera l’edizione definitiva due immagini restano immutate. Due immagini che fotografano la conclusione del Cantico. Due immagini scattate in quel lontano 1954 eppure attuali e inimitabili.

Mostra fotografica IL CANTICO DELLE CREATURE
le parole di San Francesco - le fotografie di Fulvio Roiter
ASSISI 1 agosto - 10 settembre 2006
Sala Mostre Beni Culturali Cappuccini
Via San Francesco, 19 - ASSISI (PG)
Orari: da martedì a domenica 10.00-13.00/15.00-18.00
Per informazioni e prenotazioni visite guidate: 075/813668 oppure
www.bccassisi.org

(04-09-2006)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 04-09-2006 alle :