inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

spettacolo

Umbria Jazz, dolce e nera

Si rinnova l’appuntamento annuale con il concerto in fabbrica alla Perugina, l’azienda umbra famosa in tutto il mondo per i suoi cioccolatini


Dolce e nel contempo nero, il concerto di Umbria Jazz che avrà luogo stasera. Anche per questa edizione 2006, presso lo stabilimento della Perugina, si rinnova l’appuntamento con il concerto annuale in cui si cementa il già consolidato legame tra jazz e cioccolato.

Stasera dunque, 12 luglio, alle ore 21.30, porte spalancate allo stabilimento Perugina di San Sisto, per far entrare tutti gli appassionati e i curiosi, pronti a trascorrere una serata decisamente insolita con un incredibile sottofondo rigorosamente jazz.
Ci sarà anche il direttore generale divisione dolciari di Nestlè Italia, Andrea Zambelli, a dimostrazione di quanto Perugina tenga e creda in questo concerto, tanto più che ormai è un'abitudine rinnovata ogni anno, un modo per vivere insieme attimi di buona musica, proprio alla maniera di Umbria Jazz.

Sarà il gospel quest’anno ad incantare i presenti, un’antica tradizione nera che incontra un’altrettanto datata dolce tradizione perugina, quella del cioccolato che da quasi cento anni si produce nello stabilimento di San Sisto.

Prima di assistere al concerto dei Gospel di "Bobby Jones & The Nashville super Choir" si potrà visitare il Museo del cioccolato ed anche la scuola del cioccolato Perugina.

(12-07-2006)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 12-07-2006 alle :