inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

cronaca

Perugia festeggia il 2 giugno

La festa della nostra Repubblica quest’anno è ancora più importante, perché ha sessanta candeline da spegnere. Ecco come, tra convegni e “musica”, la celebra il nostro capoluogo di regione


Nella sede della Provincia di Perugia avrà luogo la consegna delle onorificenze dell'Ordine al merito della Repubblica, una delle iniziative programmate a Perugia per celebrare il 60° anniversario della Repubblica.
Le cerimonie inizieranno mercoledì 31 maggio nell'Aula Magna dell'Università, dove si terrà un convegno intitolato ''Repubblica e costituzione del 1948''; giovedì 1 poi, a Palazzo dei Priori, nella Sala dei Notari, nell'ambito di ''Idee di Libertà'' avrà luogo un incontro su ''Il contributo dell'Umbria all'Assemblea costituente: momenti di riflessione e aggiornamento della ricerca storica''.

Infine la celebrazione vera e propria, nella giornata del 2 giugno, sarà ospitata dalla Provincia, dove nell'atrio alle ore 10.00 avverrà la cerimonia di consegna, preceduta dall'esecuzione dell'inno europeo della Banda musicale cittadina di Passignano, diretta da Michele Francia.
Alle ore 11.00 sarà eseguito l'Inno di Mameli ed alle ore 12, in Piazza IV Novembre sarà la volta del Coro dell'Università degli studi di Perugia diretto dal Maestro Salvatore Silivestro che si esibirà in concerto.

(31-05-2006)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 31-05-2006 alle :