inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

cultura

Ad Assisi, il primo Convegno nazionale di Gestalt Ecology

Si terrà presso la Cittadella nei giorni sabato 25 e domenica 26 febbraio 2006, un week end di tavole rotonde e workshop per parlare di un tema che accomuna contesti terapeutici ed educativi


L'associazione CIFORMAPER, Centro Italiano di Formazione psico-eco-relazionale organizza in Umbria il suo primo convegno nazionale che avrà luogo nei giorni sabato 25 e domenica 26 febbraio, presso la Cittadella di Assisi. In questi due giorni si terranno tavole rotonde e workshop per discutere di un tema che accomuna contesti terapeutici ed educativi: "La relazione come ambiente", climi, contesti e confini della relazione che cura (sono stati attribuiti 10 crediti E.C.M.) secondo una nuova prospettiva metodologica per i percorsi formativi che parte dall'intervento psicosociale e dalla supervisione professionale: la Gestalt Ecology. L’approccio è a più livelli: intrapsichico, relazionale, sociale, la relazione che cura viene inquadrata e accompagnata da una attenzione e una azione sui contesti sociali.

Per informazioni rivolgersi alla segreteria organizzativa, telefono e fax 075.500.30.36.

Ma ecco il dettaglio del programma.

Sabato 25, la Gestalt Ecology in dialogo con l'Antropologia, la Sociologia, le Metodologie Psicoterapiche di area gestaltica e di altri orientamenti, le politiche educative e sociali, le scienze dell'abitare e dell'ambiente.
Relazioni e tavole rotonde:
Ore 9,15 - Accoglienza e presentazione CIFORMAPER (R. De Leonibus, A. Bramucci, D. Tamanti);
Ore 9,30 - La Gestalt Ecology: la relazione come eco-sistema (a cura di CIFORMAPER);
Ore 10,00 - I^ tavola rotonda, L´ambiente come meta-linguaggio: tra salute e malattia, coordina: R. De Leonibus; T. Seppilli, L´orizzonte sistemico dell´individuo e del suo benessere: un approccio antropologico; R. Segatori, Il contesto dei contesti di cura: l´ambiente esterno come sfondo attivo dei contesti di cura;
Ore 11,30 - pausa caffè;
Ore 12,00 - II^ tavola rotonda, Nuovi setting per nuovi bisogni di cura, coordina: A. Bramucci; G. Salonia, Contesti culturali e nuove patologie; G. Guidi e F. Cardinali, L´ambiente delle origini; G. d´Angiò, Tra possibilità e destino: strategie d´intervento; R. Reale, Il tempo come luogo terapeutico;
Ore 14,00 - pausa pranzo;
Ore 15,30 - III^ tavola rotonda, Reti di appartenenza: tra bisogni sociali e comunità, coordina: D. Tamanti; M. Margasini, Il lavoro sociale di rete; C. Trampini, Nuovi bisogni tra emergenze e problemi strutturali; M. Soli, Gestire la complessità: l´approccio alla coprogettazione nelle politiche sociali territoriali; S. Boarelli, La scuola nel contesto dei cambiamenti sociali: risposte "normali" a bisogni educativi speciali; G. Goretti, La tutela del bambino-alunno; S. Formica e G. Canto, Antropologia e psicologia dell'abitare; A. M. Guerra, Dare senso all´appartenenza; S. Rossi, Persone, comunità, territorio: le sfide della prossimità;
Ore 17,30 - Il filo del discorso: principi e parole chiave della Gestalt Ecology, (cura di CIFORMAPER);
Ore 18,30 - Arpeggi, Il suono come ambiente dell´anima, S. Betti.

Domenica 26, Workshop esperienziali sulla metodologia della Gestalt Ecology, conducono: A. Bramucci, R. De Leonibus, D. Tamanti.
Ore 9,00 – Introduzione, Strumenti e prassi operative della Gestalt Ecology: una nuova prospettiva metodologica per i percorsi formativi, l'intervento psicosociale e la supervisione professionale (a cura di CIFORMAPER);
Ore 9,30 - 11,30 La Gestalt Ecology in azione: formare il gruppo. Sentire il gruppo, agire il gruppo;
Ore 11,30 - 13,30 Il caos generatore di senso;
Ore 13,30 -questionari E.C.M.;
Ore 14,00 – Chiusura relatori.

S. Betti, arpista, docente al Conservatorio di Cesena - S. Boarelli, dirigente Uff. Scol. Regione Umbria - A. Bramucci, psicoterapeuta, presidente CIFORMAPER - G. Canto, architetto - F. Cardinali, direttore dell'Ist. di terapia Familiare di Ancona - G. d' Angiò, docente di psicologia dell'handicap Università di Cassino - R. De Leonibus, psicoterapeuta, vice presidente CIFORMAPER - S. Formica, architetto, dirigente Prov. di Perugia - A.M. Guerra, pres. Consulta prov.le Volontariato Pesaro - G. Goretti, dirigente scolastico I° circolo Perugia - G. Guidi, direttrice della didattica Ist. di Terapia Familiare di Ancona - M. Margasini, responsabile Programmazione socio-assistenziale Regione Umbria - R. Reale, psicoterapeuta dirigente Servizio Tossicodipendenze ASL n°2 di Urbino - S. Rossi, segr. prov.le UST-CISL Pesaro - G. Salonia, pres. FISIG-Federazione Italiana Scuole Istituti Gestalt, direttore Istituto di Gestalt H.C.C. - R. Segatori, direttore Dip. Istituzioni e Società dell'Università di Perugia, docente fac. Scienze politiche Università di Perugia e Terni - T. Seppilli, pres. Fondazione Angelo Celli e pres. Soc. It. di Antropologia Medica - M. Soli, coordinatore Ufficio di Piano AT 8 - D. Tamanti, psicoterapeuta, socia fondatrice CIFORMAPER - C. Trampini, dirigente Servizi Sociali Comune di Perugia.

Costi e modalità di iscrizione: € 50 + IVA 20% = € 60, compreso il pranzo a buffet di sabato 25 febbraio; scheda di adesione da faxare a 075/500.30.36 o inviare via e-mail a r.deleon@tin.it
Pagamento: tramite bonifico bancario a:
Ass. Cult. CIFORMAPER
c/o Banca Popolare Etica SCARL,C.C. : 116117
ABI: 05018, CAB: 12100, CIN: K.

Ospitalità c/o Cittadella - Assisi - V. Ancajani, 3
Singolo pasto 16 Euro, Camera singola + colazione 39 Euro (Iva compresa), Camera doppia + colazione 31 Euro a persona (Iva compresa), Prenotazione diretta c/o Cittadella Ospitalità tel: 075/81.32.31 - fax: 075/81.24.45, ospitalita@cittadella.org

Si prega di inviare la scheda di iscrizione congiuntamente con la copia del pagamento a: CIFORMAPER - Sede Umbra Via Enzo Valentini, 4; tel. fax:075.500.30.36, e-mail: r.deleon@tin.it

(21-02-2006)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 21-02-2006 alle :