inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

ambiente

Freddo polare in tutta la regione…ma con il sole

Finalmente è previsto a breve un aumento delle temperature. Se il 2005 è stato un anno caldissimo (a detta dei climatologhi), l’inverno in Umbria si sta facendo davvero sentire


Un’Umbria congelata ma assolata e con cielo parzialmente sereno accoglie con sollievo la notizia che il termometro possa presto risalire: sono infatti previste per la prossima settimana temperature più miti.
Il 26 gennaio sono state segnalate minime di -15 a Castelluccio di Norcia, -8 a Città di Castello, -6 a Spoleto, -5 a Perugia e -3 a Terni.
Nei prossimi giorni arriveranno però in Umbria correnti meridionali, con addensamenti nuvolosi e progressivo aumento delle temperature. Tutti i passi sono transitabili senza problemi; la Polstrada raccomanda di portare a bordo dei mezzi sempre le catene da neve, per probabili repentini cambiamenti del tempo in serata ed in nottata.
La temperatura notturna sul capoluogo è stata di -4, poi il sole ha fatto salire leggermente il termometro, alle 9 attorno allo zero gradi.

(27-01-2006)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 27-01-2006 alle :