inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

economia

Turismo, estate in ripresa per l’Umbria

Confermato l'andamento positivo nei 3 mesi caldi: incrementi di arrivi e presenze a luglio e agosto


Per il turismo in Umbria il peggio sembra essere passato.
La conferma arriva dai dati relativi ai flussi turistici dei primi due mesi del secondo semestre 2005 resi noti dal Servizio turismo della Regione. Rispetto al 2004, a luglio 2005 si é registrato un incremento di arrivi e presenze pari rispettivamente all'1,6 e al 4,9%, mentre in agosto questi valori sono saliti al 6,1 e al 4,8%, e le presenze hanno raggiunto quota un milione 16 mila.
Il segnale di ripresa si era già avuto a giugno con un aumento del 6,7 per cento per gli arrivi e del 5,4 per le presenze. L'andamento positivo nei 3 mesi estivi ha compensato fortemente l'andamento negativo medio dei primi cinque mesi del 2005 (-2,5% sia per gli arrivi sia per le presenze), nonostante il buon esito di gennaio (+ 4,8% di arrivi) e soprattutto di marzo che, grazie alle festività pasquali, fece registrare un 16,9 % in più di arrivi. Alla luce dei buoni risultati di luglio e agosto il dato medio dei primi otto mesi del 2005 migliora sensibilmente rispetto a quello dei primi cinque mesi del 2005 passando dal meno 2,5 per cento al meno 0,5 per cento degli arrivi ed incrementando le presenze che da un meno 2,5 arrivano al + 0,6 per cento.

(12-11-2005)

Link consigliati:
Regione Umbria



[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 12-11-2005 alle :