inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

cultura

Liturgia a cavallo

Il primo fine settimana di settembre appuntamento con la 26ma edizione della Cavalcata di Satriano per rievocare l'ultimo ritorno di San Francesco ad Assisi


Come tradizione, saranno molti i cavalieri che anche quest'anno ripercorreranno in due giornate il tragitto che separa Assisi da Nocera Umbra nel nome di San Francesco. Una “liturgia a cavallo”, come la definisce Giovanni Raspa, presidente dell'Associazione organizzatrice della “Cavalcata di Satriano”, manifestazione storico-religiosa che da 26 anni a questa parte viene periodicamente riproposta per rivivere l'episodio della vita del Poverello risalente all'estate del 1226, quando i cavalieri di Assisi si recarono a Bagnara per ricondurre Francesco ammalato nella sua città natale.
Un evento che ogni anno, nel primo fine settimana di settembre (quest’anno si terrà il 3 e 4 settembre), viene rievocato da estimatori della pratica equestre che giungono da tutta l’Umbria e da fuori regione per percorrere vecchie strade di montagna ed ombrosi sentieri tra i boschi, visitando i luoghi i cui nomi si ritrovano nelle antiche carte degli archivi storici assisani: Costa Trecasci, Cerqua palmata, Satrianus. Padre della Cavalcata fu Arnaldo Fortini, che nel 1923 costituì la Compagnia dei Cavalieri di Satriano, chiamando a farne parte i personaggi più illustri del tempo.
La prima edizione risale al 1926, anno in cui si svolsero le celebrazioni per il VII centenario francescano. Successivamente, nel 1980, dopo alcuni anni in cui si era persa l’abitudine di celebrarla, la tradizionale “Cavalcata di Satriano” venne ripresa da un gruppo di appassionati cavalieri del luogo e da allora il numero dei partecipanti è andato sempre aumentando fino ad arrivare, nelle ultime edizioni ad un centinaio di cavalli e cavalieri. Segno evidente che la manifestazione, di alto valore storico e culturale, prosegue il suo obiettivo in una direzione di sempre maggiore integrazione tra storia, cultura, ambiente e attualità.

Cavalcata di Satriano
Da Assisi a Nocera Umbra
3-4 settembre

(02-09-2005)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 02-09-2005 alle :