inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

economia

Umbria per tutti i gusti

Nei tre weekend dal 9 al 26 giugno oltre 100 agriturismi aprono le porte per la prima edizione di “Per Borghi & Fattorie”. Un progetto di promozione integrata del territorio per valorizzare la qualità dell’offerta ricettiva


Promuovere in modo integrato la cultura e la tradizione rurale dell'Umbria. È l’obiettivo della prima edizione di “Per Borghi & Fattorie, assaggi e paesaggi delle campagne umbre”, la manifestazione che organizza percorsi attraverso gli agriturismi, con degustazioni di piatti tradizionali e vendita ed esposizioni di prodotti artigianali.

L'evento, promosso dalle associazioni regionali agrituristiche Agriturist, Terranostra e Turismo Verde in collaborazione con le associazioni del commercio e dell'artigianato, Regione ed altri enti locali, si terrà nei tre fine settimana compresi tra il 9 ed il 26 giugno . “Si tratta di una iniziativa che offre quanto di meglio c’è nella terra umbra nel settore dell'enogastronimia e delle produzioni artigianali - ha detto il presidente regionale di Terranostra, Alessandro Coluccelli - Speriamo che questo connubio sia di successo come lo sono stati altri abbinamenti in altre regioni italiane”.

Saranno coinvolte cento aziende agrituristiche ed una ventina di aziende artigianali che esporranno i loro prodotti in “corner” allestiti per l'occasione negli agriturismi. Inoltre, 49 musei dell'Umbria offriranno particolari agevolazioni ai turisti ed organizzeranno iniziative per i visitatori muniti di un voucher che potrà essere ritirato presso le aziende che hanno aderito all'iniziativa.

Quattro gli itinerari proposti: “La dispensa dei prodotti tipici”, offerta e vendita di prodotti agricoli ed agroalimentari, “Sentieri d'Umbria”, che prevede attrazioni culturali, artistiche, didattiche e sportive, “Umbria da gustare”, con degustazioni di prodotti tipici negli agriturismi, ed infine “Sapori d'Umbria”, con una vasta scelta di menù tipici.

ECONOMIA E TURISMO: UMBRIA 800 AZIENDE AGRITURISTICHE
“L'Umbria offre spazi privilegiati per chi é alla ricerca di luoghi tranquilli e di mete per escursioni all'aria aperta”, ribadisce la presidente di Agriturist Umbria Vittoria Iraci. “Il settore è ancora in espansione e si caratterizza per la diversificazione dei servizi, come la didattica per i ragazzi delle scuole. Le nostre associazioni inoltre, stanno investendo sulla certificazione di Qualità delle aziende”.
Complessivamente le aziende agricole presenti nella regione sono 800, con una offerta di circa 10 mila posti letto, 300 i punti di ristoro, 40 gli agricampeggi e circa 30 i centri di turismo equestre. “L'agriturismo in Umbria ha ancora ampi margini di crescita – sottolinea l'amministratore unico dell'Apt, Luigi Repace - e la scelta di questa promozione unitaria rivela la volontà di riconoscere a queste attività un ruolo importante anche nella loro gestione, decisamente alla avanguardia”.

(08-06-2005)

Link consigliati:
Per Borghi & Fattorie



[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 08-06-2005 alle :