inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

cultura

Tra i luoghi dello spirito

Al via "Storie di…ville e giardini", viaggio tra le residenze signorili e i loro parchi. Domenica 5 giugno visita guidata all’Orto medievale di San Pietro e il Giardino del Frontone


Un viaggio estivo alla scoperta di un circuito turistico ispirato alle residenze signorili di campagna e ai loro parchi e giardini. È la proposta di “Storie di…ville e giardini”, il cartellone di 8 date inserito nell’ampia programmazione di eventi per il 2005 dell’Assessorato alla cultura e al turismo della Provincia di Perugia.

La sesta edizione del ciclo “Storie di…” sposta l’attenzione sul patrimonio delle ville come espressione più elegante del paesaggio rurale del nostro territorio, nella loro duplice funzione di residenza della nobiltà terriera e di centro di organizzazione produttiva dall’altra. L’obiettivo è di riflettere sia sulla storia sociale ed economica, sia sull’evolversi del gusto architettonico ed estetico degli ultimi secoli, in una unità di paesaggio che comprende la villa, il viale, il giardino e il parco.

Le visite saranno vivacizzate da momenti di intrattenimento teatrale, musicale e artistico, curati dal Conservatorio di Musica di Perugia, dal CUT-Centro Universitario Teatrale di Perugia e dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A.Belli”. La manifestazione prevede un ciclo di visite guidate, gratuite, a numero chiuso, programmate in distinti appuntamenti che si terranno tra giugno e settembre in tutto il territorio provinciale. Si parte domenica 5 giugno a Perugia, con la tappa all’Orto Medievale di San Pietro e al Giardino del Frontone. Tema di riflessione della giornata sarà “La natura in simboli. Monaci e poeti tra l’orto medievale e il giardino degli Arcadi”.

La visita dell'Orto Medievale della Basilica di S. Pietro offre l’occasione per ricostruire la storia dell’orto monastico e al tempo stesso propone un viaggio simbolico attraverso quello che doveva essere il giardino medievale. Dal giardino dei monaci benedettini si passa a visitare il giardino del Frontone. Nello spazio verde alberato, frutto della sistemazione settecentesca, si scoprirà la storia del parco cittadino dove un tempo si riunivano gli Arcadi, la cui accademia si occupò anche di sistemare l’anfiteatro a gradoni erbosi, circondandolo di olmi.

INFO
Per ogni appuntamento sono previsti due turni di visita, articolati in due gruppi ciascuno. Ogni gruppo sarà composto da non più di 40 persone. La durata prevista per ciascuna visita è di un’ora e mezzo circa.
Per informazioni e prenotazioni: Provincia di Perugia, Ufficio Promozione Turistica: 075.3681658 – 075.3681603 - 075.3681078

(02-06-2005)

Link consigliati:
Storie di Ville e Giardini



[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 02-06-2005 alle :