inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

spettacolo

Elvis Costello a Villa Fidelia

La figura leggendaria del rinnovato rock degli anni '70 il 18 giugno apre il cartellone della “seconda vita” di Rockin' Umbria. Tra Spello e Perugia un ricco programma di concerti, teatro, ma anche cinema, fumetto, editoria e comunicazione


Rinasce alla grande Rockin' Umbria, sigla storica della controcultura giovanile degli anni Ottanta e Novanta, bruscamente interrotta per crisi di finanziamenti nel 1998 dopo 15 anni gloriosi quanto precari. Il 18 giugno, a Villa Fidelia di Spello, canterà Elvis Costello, figura leggendaria del rinnovato rock degli anni '70, ed in altre cinque giornate, dal 21 al 26 giugno, si svolgeranno concerti ed altre iniziative non solo di musica, ma anche di teatro, cinema, fumetto, editoria, comunicazione.

Anche nella seconda vita la formula del festival resta fedele ad una visione articolata e complessa dell'universo giovane, rifiutando la più semplicistica definizione di “rock festival” inteso come evento esclusivamente musicale. Non mancheranno i concerti, fra Perugia e Spello, le due sedi storiche della manifestazione che ha portato in Italia i Rem, Robert Wyat, Penguin Café Orchestra, David Aelen, Third Ear Band, Caravan e tanti altri.

Oltre a Costello - il cui concerto sarà preceduto da un reading dei suoi testi per cogliere anche l'aspetto di poeta e non solo songwriter - ci saranno altri appuntamenti importanti: con i norvegesi Kings of Convenience, duo acustico famoso ma tenacemente restio allo star system, e con i Fantomas del vocalista Mike Patton con alla batteria Terry Bozzio, fidato uomo-ritmo di Frank Zappa.

Rockin' Umbria si occuperà anche di blog e blogger, con un incontro-dibattito sul tema “Fenomenologia di una comunicazione dal basso” cui parteciperà Loeredana Lipperini, e di etichette e case editrici indipendenti, dal titolo “Affinità e divergenze nel conseguimento della maggiore età”. Verrà inoltre presentato il libro di Lester Bangs, forse il primo famoso giornalista musicale, “Guida ragionevole al frastuono più atroce”, con la partecipazione degli editori di Minimum Fax. Completano il programma allestimenti video, proiezioni di film, documentari e videoclip, serate condotte da dj.

(15-06-2005)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 15-06-2005 alle :