inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

politica

Consiglio regionale, Tippolotti presidente

L’esponente di Rifondazione comunista confermato nella carica già ricoperta nella passata legislatura. Mara Giglioni ed Enrico Melasecche eletti vicepresidenti


Mauro Tippolotti, di Rifondazione comunista, già presidente del consiglio regionale dell'Umbria nella passata legislatura, é stato confermato nella carica con 19 voti della maggioranza di centrosinistra. L’assemblea ha votato il neo presidente poco prima delle 12, mentre la seduta, prevista per le 10, è slittata di un paio d’ore per un serie di ritardi sia per la ricerca di un accordo ampio che oltre al nome del presidente prevedesse la nomina dei presidenti delle commissioni.

Dopo il saluto del neo presidente il consiglio regionale ha provveduto all'elezione dei due vicepresidenti e dei segretari consiglieri. L’assemblea ha eletto vicepresidenti Mara Giglioni (Ds) ed Enrico Melasecche (Fi), che hanno ottenuto rispettivamente 19 ed 11 voti. Subito dopo, sempre con votazione a scrutinio segreto, sono stati eletti i due consiglieri segretari completando così l’Ufficio di presidenza: con 19 ed 11 voti sono stati eletti rispettivamente Eros Brega (Margherita) e Andrea Lignani Marchesani (An).

(17-05-2005)

Link consigliati:
Regione Umbria - Consiglio regionale



[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 17-05-2005 alle :