inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

economia

Appuntamento con l’arte antica

Dal 23 aprile al primo maggio torna “Assisi Antiquariato”: novanta espositori italiani e stranieri propongono al pubblico mobili, dipinti, sculture, gioielli, bronzi, tappeti, stampe e libri antichi


Il sipario si alzerà venerdì 22 aprile, è sarà, come al solito, un appuntamento cultural-mondano di grande rilievo. Alla vernice di “Assisi Antiquariato”, mostra mercato nazionale giunta alla 33ma edizione, anche quest’anno saranno presenti le maggiori autorità civili, militari e religiose dell’Umbria, ma non solo. Poi dal giorno successivo, sabato 23 aprile, l’apertura al pubblico, e la rassegna ogni andrà avanti fino al primo maggio.

“Assisi Antiquariato” è una tappa obbligata per tutti gli amanti dell’arte antica, occasione unica per ammirare e portare a casa oggetti di rara bellezza e suggestione, oggetti spesso sognati, preziose testimonianze della storia della cultura e della civiltà. L’evento, organizzato dal Centro internazionale manifestazioni d’arte e visitata ogni anno da oltre 15mila persone, si distingue per la qualità e la preparazione degli espositori, per la varietà delle proposte, per l’atmosfera incantevole che si potrà respirare passeggiando tra gli stand, allestiti con eleganza all’interno del Centro Umbriafiere di Bastia Umbra.

Novanta espositori, in pratica il meglio degli antiquari italiani (presenti però anche alcuni stranieri), daranno vita ad un evento molto atteso dai collezionisti, ma anche dai semplici curiosi, da tutti coloro che apprezzano le cose belle. Riflettori puntati soprattutto sui mobili, di tutte le epoche e provenienze, con prevalenza di pezzi dal Centro-Nord: grande spazio ai mobili umbri del XVI e XVII, a quelli veneziani e di stile impero. Sarà una vetrina di prestigio anche per i dipinti: dai lavori di alcuni grandi maestri del 1400 alle nature morte del 1600. E poi sculture, argenti, gioielli, icone russe, bronzi, tappeti, libri antichi e stampe.

Per informazioni: 075.8042924

(19-04-2005)

Link consigliati:
Assisi Antiquariato



[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 19-04-2005 alle :