inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

economia

Acciaierie, atto secondo

Riunione tecnica a palazzo Chigi in vista della firma definitiva dell'accordo e del patto di territorio. In discussione gli interventi su infrastrutture viarie e ferroviarie, logistica, università e ricerca e fabbisogno energetico


È stata convocata per mercoledì a Palazzo Chigi una riunione tecnica in preparazione della firma definitiva dell'accordo su Tk-Ast e del relativo patto di territorio, alla quale parteciperanno dirigenti della Regione, della Provincia e del Comune di Terni e dei ministeri interessati.

Nel corso della riunione, che si terrà al dipartimento per lo sviluppo delle economie territoriali della Presidenza del Consiglio dei ministri, si dovranno definire gli aspetti concreti dell'intesa, che prevede, a supporto del recente accordo sindacale con Thyssen Krupp, interventi su infrastrutture viarie e ferroviarie, logistica, università e ricerca e fabbisogno energetico. Previsto un accordo anche sulle 'verticalizzazioni', cioé la possibilità di inserire ulteriori interventi economici per favorire nuove attività produttive nel ternano.

“La riunione di domani - sottolinea la presidente della regione, Maria Rita Lorenzetti – è la dimostrazione che stiamo continuando a lavorare affinché si possa giungere al più presto alla chiusura di questa vicenda. Le istituzioni umbre confermano ancora una volta la loro disponibilità e volontà a fare responsabilmente la propria parte”.

(15-03-2005)

Link consigliati:
Palazzo Chigi



[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 15-03-2005 alle :