inUmbria on line nelCentro on line inItalia on line in Europa on line nel Mondo on line nellUniverso on line
 
 
| Home | sul sipario | libri da vedere | links | contatti |
 

cronaca

Confronto aperto sul volontariato

Venerdì 4 febbraio a Palazzo Cesaroni il mondo del No-Profit regionale si riunisce per la prima edizione della "Giornata del Volontariato"


Per la prima volta il volontariato di tutto il territorio regionale si mobilita, senza il filtro delle istituzioni ma solo attraverso i Centri Servizi Volontariato di Perugia e Terni, per dare vita alla "Giornata del Volontariato".
L’iniziativa si terrà venerdì 4 febbraio a Perugia nella Sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni, e si articolerà in dibattiti e tavole rotonde fino a sera, alla presenza delle istituzioni locali, con l’assessore Gaia Grossi in testa, personaggi del No-Profit a livello nazionale, accademici. Alle 2 sessioni mattutine e alla tavola rotonda del pomeriggio assisteranno inoltre la cittadinanza, i volontari delle associazioni di tutti i settori, i Sindaci dei Comuni appartenenti al Piano Sociale di Zona, amministratori ed operatori del sociale, studenti e ricercatori nell'ambito del terzo Settore.

Sarà una giornata di 'full immersion', con la quale s'intende fare il punto sullo stato dell'arte del No-Profit, alla luce della legge regionale 22 sull'associazionismo, appena varata, della crescita costante del ruolo dei Centri Servizi per il volontariato, dei legami, sempre più stretti, fra No-Profit e mondo del 'Profit' ed il sistema economico privato.

Il programma
Alle 9.15 aprirà i lavori l'assessore alle politiche sociali del Comune di Perugia Tiziana Capaldini, in rappresentanza del Sindaco Locchi; a seguire, il saluto e l'introduzione di Giuliano Ciani, Presidente Cesvol Perugia, e Roberto de Carlo, Presidente Cesvol Terni. Nella prima sessione si parlerà di rapporto tra welfare e volontariato, con Giampiero Rasimelli (portavoce nazionale Forum del Terzo Settore), Adriana Lombardi (Servizio programmazione sociale della Regione Umbria), Renato Frisanco (FIVOL, fondazione italiana per il volontariato), Massimo Camerieri (Arci- servizio civile di Perugia), Giovanni Bisogno (Auser Umbria).
Nella seconda sessione delle 12.00, si parlerà di "Profit e No-Profit". Aprirà i lavori Michele Dorigatti (Area responsabilità sociale d'impresa delle ACLI), seguito da Alessandro Hinna (esperto di organizzazioni non profit) e dal dibattito.
Dalle 14.00 spazio alla tavola rotonda finale con "L'evoluzione del volontariato nel rapporto con Istituzioni, mercato, non-profit e sistema privato".

(28-01-2005)




[torna ai risultati]
 


Periodo dal

al

Argomento

Parola chiave:


torna ai risultati
 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 28-01-2005 alle :