Salute
Ambiente
Sport
Società
Beni culturali
Patrimoni edilizi
Imprese
Economia
Scuola
Università
Turismo Enogastronomia Virtual
Poleis
Innovazione
Tecnologica
 
 cultura    NOTIZIE O Line

Quando Umbertide era la Fratta

La città di Umbertide, per il sesto anno consecutivo, nei giorni 13, 14, 15 e 16 settembre 2007, diventa teatro di una delle più interessanti rievocazioni storiche della nostra regione: “La Fratta dell’Ottocento”


Giunta ormai alla 6a edizione, “La Fratta dell’Ottocento” può considerarsi come una delle più interessanti rievocazioni storiche della nostra regione. Ciò che la distingue dalle tante altre manifestazioni in costume che animano annualmente la vita delle nostre città, è soprattutto il periodo storico cui ci si riferisce che non è, come spesso accade, il lontano e forse abusato medioevo, ma un epoca molto più vicina a noi e cioè l’Ottocento.

Secolo di grandi cambiamenti, sia in ambito sociale, che politico, dal quale ha preso avvio l’era moderna e periodo contraddistinto da notevoli e significative trasformazioni nel mondo delle comunicazioni, del lavoro e della cultura.
Un’epoca che ha segnato profondamente la vita italiana e del mondo intero, compreso il microcosmo del piccolo borgo che era allora la Fratta, ora Umbertide, che in questi giorni torna a rivivere, attraverso suggestive ambientazioni e la partecipazione di figuranti in costume, gli esaltanti, ma anche sofferti momenti che hanno caratterizzato il Risorgimento italiano.

Le Manifestazioni de “La Fratta dell’Ottocento” prenderanno il via la sera di Giovedì 13 settembre e si articoleranno in una serie di eventi che coinvolgeranno, per quattro giorni, tutto il centro storico e che troveranno sicuramente l’approvazione del vasto pubblico che ha sempre affollato le vie cittadine in questa occasione.

A seguire, divise per settori, le tante iniziative che caratterizzano la Manifestazione di quest’anno e che danno spazio alla cultura (con mostre e conferenze), così come allo spettacolo (teatro, danza e musica e balli popolari) ed alla gastronomia, con la novità del concorso tra le Taverne, durante il quale una qualificata giuria che stilerà una classifica, giudicando i piatti migliori e l’accuratezza dell’allestimento scenografico approntati dalle stesse.

Inevitabile, che in coincidenza con il secondo centenario della nascita di Giuseppe Garibaldi, si sia posta particolare attenzione all’avvenimento, a partire dall’immagine che identifica la manifestazione e cioè la figura dell’Eroe dei Due Mondi con l’antica Fratta sullo sfondo, e la Fanfara, che vestirà per l’occasione la camicia rossa, come il sempre più folto gruppo di Garibaldini che fanno capo all’ Osteria dei Mille.

Oltre alle mostre di cimeli storici risorgimentali e di foto dell’800 umbertidese, saranno esposte anche carrozze d’epoca ed una “macchina a vapore” a testimonianza dell’evoluzione tecnologica che contrassegnò questo secolo.

La parte ludica prevede anche una curiosa partita a football inglese (che segnò l’inizio del calcio moderno) ed una corsa con bicicli storici, che si rifà a quella che fu organizzata, verso la fine del secolo, dalla Società di Mutuo Soccorso umbertidese, sull’attuale via Garibaldi.

Come tutti gli anni le vie del centro saranno percorse da un nutrito di pattuglie militari con le sgargianti divise risorgimentali, che si esibiranno in scontri a fuoco, che si alterneranno ai più pacifici, ma non meno interessanti spettacoli itineranti ed a quelli organizzati autonomamente dalle Taverne.


LA CULTURA

Mostre
Palazzo del municipio: I cimeli e le immagini di un artefice dell’Unità d’Italia
Giuseppe Garibaldi nel II centenario della nascita
Museo di Santa Croce: Fermo immagine, Umbertide in foto tra ‘800 e ‘900

Piazza delle Erbe (teatro
Caffè degli Artisti (dal 1848, assenzio e spiriti)
L’onore dei Brasserburg atto unico di G. Feydeau
A me gli occhi atto unico di G. Feydeau
Morta stagione atto unico di G. Feydeau
L’ultimo duello di Augusto Franzoj azione teatrale di Saverio Saloppa
Notturni
A cura dell’Accademia dei Riuniti

Piazza XXV Aprile (danza)
Assalti artistici
“La fille mal gardèe” di L.J.F.Hérold e P.L. Hertel
A cura del Centro Studi Danza di Maria Paola Fiorucci
Carmen di G. Bizet
A cura della Scuola di Danza “L’Elfo Ballerino”

Museo di S. Croce (musica)
Concerto
Corus Fractae “Ebe Igi” in concerto


Itinerante
Visite guidate
A spasso tra i palazzi di Fratta
Accompagnati dallo storico prof. Roberto Sciurpa

Teatro dei Riuniti
Conferenza (10 novembre)
Giuseppe Garibaldi tra cultura e politica
Relatori A.Stramaccioni, R.Ugolini, G.B. Furiozzi, S.Magliani,F.Ghidetti
Teatro dei Riuniti
Drammatizzazione (20 ottobre)
Seduta consiliare del comune di Umbertide per la dedica di un monumento a Garibaldi, a cura dell’Accademia dei Riuniti


MUSICA E DANZE POPOLARI

Spettacoli itineranti
Balli folk inglesi
Gruppo Morris Men
Can Can
Gruppo “I Dilettanti”
La pizzica
Gruppo TarantArci
Balli popolari italiani
Flash Dance S.Martino in Campo
Musica popolare
Tragique sentimental song
Fanfara della Banda Civica
Banda Comunale di Umbertide
Coro garibaldino
dell’Osteria dei Mille

Spettacoli per bambini
Favolagiocando Burattini
A cura di Amato Barbagianni


LE ANIMAZIONI

Piazza del Trocascio
Profumi e cosmesi dell’Ottocento
A cura dell’Associazione “Lucignolo”
Il mercatino dell’800
A cura delle Associazioni “Oltre la Parola” e “Lucignolo”
Sapori di una volta
A cura di “Galassia Down”
Via Stella
Banco di San Giovanni
Grattachecca, semi, lupini, gazzosa e spuma

Vicolo Mancini
Il borgo degli artigiani
Arti e mestieri del passato
Via Spunta
La casina del piacere
Dolci illusioni tra realtà e fantasia nell’atelier di un pittore


NELLE TAVERNE

Spettacoli gestiti
La mensa del convento
Il cantore delle bellezze del Creato autonomamente
Osteria del Mattatoio Gruppo folk “La Frullana” e giochi popolari
Taverna degli antichi Sapori La casina dell’Ottocento
Osteria dei Mille
Arruolamento reclute e coro garibaldino
Osteria dei Briganti
Casina del piacere e stornelli fuorilegge
Taverna dei Tintori Amici …in canto, brani da operette
Osteria dei Musicanti
Scorribanda… interventi musicali a sorpresa


GLI EVENTI

Piazza Matteotti
…. SI APRE IL SIPARIO SULLA FESTA ed inaugurazione del monumento a Garibaldi, alla presenza di autorità, fanfara e salve di fucilieri

Mostra carrozze e macchina a vapore
Carrozze d’epoca e la macchina che rivoluzionò il mondo

Per le vie del centro storico
Rievocazione di scontri armati tra truppe risorgimentali

Piazza del mercato
Incontro di football
Match dimostrativo del nuovo sport inglese
Corsa dei bicicli storici
Atleti ardimentosi su bicicli d’epoca (Fermignano)

Lido Tevere
Accampamento truppe risorgimentali
Scampagnata della Taverna dei Sapori al Patollo


Piazza Matteotti
Sciucaren
I maghi della frusta del M° Ricevuto

GRANDE BALLO DI CHIUSURA
Con il Battaglione Estense


IL PALIO DELLE TAVERNE
Nell’ambito della Rievocazione Storica “La Fratta dell’Ottocento”, viene bandito un Concorso tra le Associazioni che gestiscono Taverne, Locande ed Osterie e che partecipano all’evento, allo scopo di stimolare la ricerca sulle tradizioni gastronomiche locali.

LA GAZZETTA DELLA FRATTA
Anche quest’anno, come è ormai consuetudine, l’Associazione Storica “La Fratta dell’Ottocento” distribuirà un numero unico de “La Gazzetta della Fratta” con articoli che prendono spunto da episodi, situazioni e curiosità tratti dal volume “Umbertide nel XIX secolo” di Renato Codovini e Roberto Sciurpa .

GARIBALDI A FRATTA, NELL’IMMAGINE DI ARTURO LOZZI
L’immagine-chiave che ha contraddistinto iL materiale promozionale della manifestazione e cioè “Giuseppe Garibaldi di passaggio alla Fratta” è opera del giovane ma già affermato artista umbertidese, Arturo Lozzi, che già l’anno scorso disegnò per “La Gazzetta della Fratta” uno splendido fumetto che raccontava la storia del patriota e martire altotiberino Cipriano Angioloni. Arturo Lozzi collabora d tempo con la più importante casa editrice italiana di fumetti, la Bonelli di Tex Willer, per la quale ha disegnato il personaggio di Lazarus Ledd e realizza l’ormai nota serie di album “Dampyr”.


Programma
Umbertide, 13-14-15-16 Settembre 2007


• GIOVEDI 13
PIAZZA MATTEOTTI
Ore 20,30 SI APRE IL SIPARIO SULLA FESTA
Inaugurazione statua di Garibaldi
(alla presenza di autorità, fucilieri e fanfara)
Mostra carrozze d’epoca e macchina a vapore

PIAZZA XXV APRILE
Ore 21,00 ASSALTI ARTISTICI
Can can (Gruppo “I Dilettanti”)
Balli folk inglesi (Gruppo Morris Men)
Ore 22.00 PROFUMI E COSMESI DELL’800
a cura dell’Associazione “Lucignolo”

PIAZZA DELLE ERBE
Ore 21,00 CAFFÈ DEGLI ARTISTI
Dal 1848 Assenzio & Spiriti
Oltre agli spettacoli in cartellone, attori, artisti e
Maghi, animano il caffè tutte le sere
Valzer di apertura del Caffè degli Artisti,
a seguire
IL PROFESSORE DI PIANOFORTE e
L’ONORE DEI BRASSERBURG di G.Feydeau
a cura dell’Accademia dei Riuniti
ORE 22,30 L’ULTIMO DUELLO DI AUGUSTO FRANZOJ
azione teatrale di Saverio Saloppa
Ore 24,00 NOTTURNI
Canti della tradizione goliardica studentesca
(riservati ad un pubblico adulto)

PIAZZA TROCASCIO
Ore 21,00 IL MERCATINO DELL’OTTOCENTO
a cura delle Ass. “Lucignolo” e “Oltre la parola”
SAPORI DI UNA VOLTA “Galassia down”
LA PIZZICA (a cura di TarantArci)

ITINERANTE (prenotazione obbligatoria)
Ore 21,30 A SPASSO TRA I PALAZZI DI FRATTA
accompagnati dal prof. Roberto Sciurpa
Ore 22,30 Replica

Per le vie del centro storico e presso gli spazi scenici allestiti dalle Taverne dalle ore 21 (ogni 30 minuti)

CAN CAN - BALLI FOLK INGLESI ED ITALIANI - FANFARA CORO GARIBALDINO - BURATTINI etc.

dalle 21,30 Spettacoli gestiti in autonomia dalle Taverne:
OSTERIA DEL MATTATOIO Esibizione del gruppo folk “La frullana”, l’angolo della Stroliga e giochi popolari - OSTERIA DEI MILLE Arruolamento “Camicie Rosse” e coro garibaldino con Inni e canti risorgimentali - OSTERIA DEI BRIGANTI - Apertura “Casina del piacere” e Stornelli fuorilegge – TAVERNA DEI TINTORI Preziose ambientazioni ed atmosfere rarefatte - OSTERIA DEL MUSICANTE “Scorribanda” interventi a sorpresa della Fanfara

PALAZZO MUNICIPALE di UMBERTIDE (Primo Piano)
Giuseppe Garibaldi nel II centenario della nascita
I cimeli e le immagini di un artefice dell’Unità d’Italia

• VENERDI 14

PIAZZA MATTEOTTI
Ore 18,30 FAVOLAGIOCANDO
Spettacolo ed animazione per bambini
Ore 21,00 Coro e fanfara garibaldina- Musiche risorgimentali
ASSALTI ARTISTICI
Can Can a cura de I Dilettanti
Mostra carrozze d’epoca e macchina a vapore

PIAZZA XXV APRILE
Ore 21,00 LA FILLE MAL GARDÈE
a cura del Centro Studi Danza di Maria Paola Fiorucci
Ore 22,00 Replica

PIAZZA DELLE ERBE
Ore 21,00 CAFFÈ DEGLI ARTISTI
Dal 1848 Assenzio & Spiriti
Oltre agli spettacoli in cartellone, attori, artisti e maghi animano il caffè tutte le sere
Valzer di apertura del Caffè degli Artisti,
a seguire
A ME GLI OCCHI e
MORTA STAGIONE di G. Feydeau
a cura dell’Accademia dei Riuniti
Ore 22,30 L’ULTIMO DUELLO DI AUGUSTO FRANZOJ
azione teatrale di Saverio Saloppa
Ore 24,00 NOTTURNI
Canti della tradizione goliardica studentesca
(riservati ad un pubblico adulto)

PIAZZA TROCASCIO
Ore 21,00 IL MERCATINO DELL’OTTOCENTO
PROFUMI E COSMESI DELL’800
a cura delle Ass. “Lucignolo” e “Oltre la parola”
SAPORI DI UNA VOLTA “Galassia down”
LA PIZZICA (a cura di TarantArci)
SPETTACOLO DI BURATTINI
a cura di A. Barbagianni

MUSEO DI SANTA CROCE
Ore 21,00 CORUS FRACTAE “EBE IGI” IN CONCERTO

ITINERANTE (prenotazione obbligatoria)
Ore 21,30 A SPASSO TRA I PALAZZI DI FRATTA
accompagnati dal prof. Roberto Sciurpa
Ore 22,30 Replica

Per le vie del centro storico e presso gli spazi scenici allestiti dalle Taverne dalle ore 21 (ogni 30 minuti.)
CAN CAN - BALLI FOLK INGLESI ED ITALIANI - FANFARA CORO GARIBALDINO - BURATTINI etc.

dalle 21,30 Spettacoli gestiti in autonomia dalle Taverne:

LA MENSA DEL CONVENTO “Il cantore delle bellezze del creato” immagini e canti di Frate Francesco - OSTERIA DEL MATTATOIO “Musiche di una volta”, l’angolo della Stroliga e giochi popolari - OSTERIA DEI MILLE Arruolamento “Camicie Rosse” e coro garibaldino con Inni e canti risorgimentali - OSTERIA DEI BRIGANTI Apertura “Casina del piacere” e Stornelli fuorilegge - – TAVERNA DEI TINTORI Preziose ambientazioni ed atmosfere rarefatte - OSTERIA DEL MUSICANTE “Scorribanda” interventi a sorpresa della Fanfara

• SABATO 15*

PIAZZA MATTEOTTI
Ore 18,30 FAVOLAGIOCANDO
Spettacolo ed animazione per bambini
Ore 21,00 Coro e fanfara garibaldina- Musiche risorgimentali
ASSALTI ARTISTICI Can Can
a cura de I Dilettanti
Mostra carrozze d’epoca e macchina a vapore

PIAZZA XXV APRILE
Ore 21,00 CARMEN di G. Bizet
a cura della Scuola di Danza “L’Elfo Ballerino” di Sabina Moni
Ore 22,00 Replica

PIAZZA DELLE ERBE
Ore 21,00 CAFFÈ DEGLI ARTISTI
Dal 1848 Assenzio & Spiriti
Oltre agli spettacoli in cartellone, attori, artisti e maghi, animano il caffè tutte le sere
Valzer di apertura del Caffè degli Artisti,
a seguire
IL PROFESSORE DI PIANOFORTE e
A ME GLI OCCHI di G.Feydeau
a cura dell’Accademia dei Riuniti
ORE 22,30 L’ULTIMO DUELLO DI AUGUSTO FRANZOJ
azione teatrale di Saverio Saloppa
Ore 24,00 NOTTURNI
Canti della tradizione goliardica studentesca
(riservati ad un pubblico adulto)

PIAZZA TROCASCIO
Ore 18,00 INCONTRO DI FOOTBALL
Match dimostrativo del nuovo sport inglese
Ore 21,00 IL MERCATINO DELL’OTTOCENTO
PROFUMI E COSMESI DELL’800
a cura delle Ass. “Lucignolo” e “Oltre la parola”
SAPORI DI UNA VOLTA “Galassia down”
LA PIZZICA (a cura di TarantArci)
SPETTACOLO DI BURATTINI
a cura di Amato Barbagianni

ITINERANTE (prenotazione obbligatoria)
Ore 21,30 A SPASSO TRA I PALAZZI DI FRATTA
accompagnati dal prof. Roberto Sciurpa
Ore 22,30 Replica

Per le vie del centro storico e presso gli spazi scenici allestiti dalle Taverne dalle ore 21 (ogni 30 minuti.)
CAN CAN - BALLI FOLK INGLESI ED ITALIANI - FANFARA - CORO GARIBALDINO - BURATTINI etc.

dalle 21,30 Spettacoli gestiti in autonomia dalle Taverne:

LA MENSA DEL CONVENTO “Il cantore delle bellezze del creato” immagini e canti di Frate Francesco - OSTERIA DEL MATTATOIO “Musiche di una volta”, l’angolo della Stroliga e giochi popolari OSTERIA DEI MILLE Arruolamento “Camicie Rosse” e Coro Garibaldino con Inni e Canti risorgimentali - OSTERIA DEI BRIGANTI Apertura “Casina del piacere” e Stornelli fuorilegge - TAVERNA DEI TINTORI “Amici In…Canto” brani dalle più celebri operette - OSTERIA DEL MUSICANTE “Scorribanda” interventi a sorpresa della Fanfara

* DALLE ORE 21,00 ALLE ORE 22,30 RIEVOCAZIONE DI SCONTRI ARMATI TRA TRUPPE RISORGIMENTALI TRA LE VIE DEL CENTRO STORICO


DOMENICA 16

PIAZZA MATTEOTTI
Ore 18,30 Concentramento BICI STORICHE
Ass. Fermignano ?
Ore 19,00 SCIUCAREN i maghi della frusta
Diretti dal Maestro G.Ricevuto
Ore 22,00 GRANDE BALLO DI CHIUSURA
con il Battaglione Estense
ASSALTI ARTISTICI Can Can
a cura de I Dilettanti
Mostra carrozze d’epoca e macchina a vapore

PIAZZA XXV APRILE
Ore 21,00 SCIUCAREN i maghi della frusta
Diretti dal Maestro G.Ricevuto
Ore 21,30 ASSALTI ARTISTICI Can Can
a cura de I Dilettanti

PIAZZA DELLE ERBE
Ore 21,00 CAFFÈ DEGLI ARTISTI
Dal 1848 Assenzio & Spiriti
Oltre agli spettacoli in cartellone, attori, artisti e maghi
animano il caffè tutte le sere
Ore 22,00 I FUNERALI DELL’ASSENZIO
ELEGIA DI CHIUSURA DEL CAFFÈ DEGLI ARTISTI
a cura dell’Accademia dei Riuniti

PIAZZA TROCASCIO
Ore 21,00 IL MERCATINO DELL’OTTOCENTO
PROFUMI E COSMESI DELL’800
a cura delle Ass. “Lucignolo” e “Oltre la parola”
SAPORI DI UNA VOLTA “Galassia down”
LA PIZZICA (a cura di TarantArci)
SPETTACOLO DI BURATTINI
a cura di Amato Barbagianni

ITINERANTE (prenotazione obbligatoria
Ore 21,30 A SPASSO TRA I PALAZZI DI FRATTA
accompagnati dal prof. Roberto Sciurpa
Ore 22,30 Replica

PIAZZA DEL MERCATO (Parcheggio Rocca)
Ore 18,30 CORSA DEI BICICLI STORICI
Ass. Fermignano

Per le vie del centro storico e presso gli spazi scenici allestiti dalle Taverne dalle ore 21 (ogni 30 minuti.)
CAN CAN - BALLI FOLK INGLESI ED ITALIANI - FANFARA CORO GARIBALDINO - BURATTINI etc.

dalle 21,30 Spettacoli gestiti in autonomia dalle Taverne:

OSTERIA DEL MATTATOIO “Musiche di una volta”, l’angolo della Stroliga e giochi popolari - OSTERIA DEI MILLE Arruolamento “Camicie Rosse” e Coro Garibaldino con Inni e Canti risorgimentali - OSTERIA DEI BRIGANTI Apertura “Casina del piacere” e Stornelli fuorilegge OSTERIA DEL MUSICANTI “Scorribanda” interventi a sorpresa della Fanfara.


I LUOGHI E GLI EVENTI

PIAZZA MATTEOTTI
Inaugurazione Feste dell’800
e Statua di Garibaldi
Mostra carrozze d’epoca e macchina a vapore,
Mostra cimeli garibaldini
Fucilieri, Fanfara, Cori, Cantastorie, Mostra cimeli garibaldini, Burattini etc.

PIAZZA XXV APRILE
Assalti Artistici
Spettacoli di danza classica e folk

PIAZZA DELLE ERBE
Il Caffè degli Artisti
Dal 1848 Assenzio e Spiriti
Teatro, Musica, Magia

PIAZZA DEL TROCASCIO
Il mercatino dell’Ottocento
Profumi e cosmesi dell’800
Spettacolo di Burattini

PIAZZA DEL MERCATO
Incontro di Football
Match dimostrativo del nuovo sport inglese
Corsa dei Bicicli storici
Su bicicli d’epoca

VICOLO SPUNTA
La Casina dei piaceri

VICOLO MANCINI
Il Borgo degli Artigiani
Arti e mestieri del passato

VIA STELLA
Banco di San Giovanni
Grattachecca, Semi, Lupini, Gazzosa e Spuma

MUSEO COMUNALE DI SANTA CROCE
Corus Fractae “Ebe Igi” in concerto
Mostra “FERMO IMMAGINE” fotografie di Umbertide fra ‘800 e ‘900

ITINERANTE
A spasso tra i palazzi di Fratta

PER LE VIE DEL CENTRO
STORICO
Can Can (Gruppo I Dilettanti) - Balli folk inglesi (Gruppo Morris Men) e Balli Popolari Italiani (Gruppo Flash Dance di S.Martino in C.), Fanfara e Coro garibaldino, Burattini, Sciucaren (i Maghi della Frusta), Bicicli dell’Ottocento (di Fermignano) etc.

LIDO TEVERE
Accampamento Truppe Risorgimentali
Scampagnata al Patolla della “Taverna degli Antichi Sapori”

Il programma delle Manifestazioni potrebbe subire variazioni a causa del maltempo o di altri imprevisti.




















(12-09-2007 07:04)



 
[ stampa ]    [ archivio ]  [ home ]

fwfdsf

L'Umbria che eccelle premiata a Todi

Assisi Suono Sacro, musica e spiritualità in Umbria

Nove candeline per il Trasimeno Music Festival

Dimore storiche, su il sipario su “Storie di ville e giardini”

Un progetto per “La Ceramica Made in Umbria”

Taglio del nastro per il Gluten Free Fest 2013

Ad Assisi, aspettando Con il cuore

Papa Francesco ad Assisi il prossimo 4 ottobre

L’Umbria al Festival di Cannes con Giovanna Vignola

A Perugia, l'inganno di venticinque artisti internazionali

Nove candeline per il Trasimeno Music Festival

Umbria Water Festival 2013… T.V.B. – Ti voglio Bere

Dieci anni di Ra.Mi. in Amazzonia

Perugia sempre più green col Festival della mobilità alternativa

In Umbria, quattro giorni per l’Europa

Dall’ominide all’omìno, riflessioni semiserie di antropologia perugina

A Perugia, Svoltamola!

 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 12-09-2007 alle :