Salute
Ambiente
Sport
Società
Beni culturali
Patrimoni edilizi
Imprese
Economia
Scuola
Università
Turismo Enogastronomia Virtual
Poleis
Innovazione
Tecnologica
 
 cultura    NOTIZIE O Line

"Nascerai artista da Terni a Madrid"

"La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte"... Eccolo il viaggio che hanno fatto insieme gli artisti dell'Academia Taller del Prado di Madrid e quelli dell'Accademia di Belle Arti di Terni. E' nata una mostra "visitabile" on-line dal 29 settembre


Arriva un nuovo Progetto europeo volto a valorizzare le singole realtà locali e con esse il patrimonio culturale, le tradizioni, insomma ogni forma di espressione dell'identità territoriale, qualunque essa sia.
L'idea nasce dalla sinergia tra l'Accademia di Belle Arti di Terni e l'Academia Taller del Prado di Madrid.

Appare evidente come anche queste due realtà abbiano ciascuna una propria individualità, ciascuna caratteri identificativi che le distinguono, ma le loro singole identità, collegandosi tra di loro, hanno potuto riscoprire una matrice univoca: è la ricca trama di legami storico-culturali che unisce l'intera Europa.

Vede così la luce "Nascerai artista da Terni a Madrid", un evento che si inserisce nel contesto delle "Giornate Europee del Patrimonio 2007" organizzate dal Ministero per i Beni e le Attività culturali e previste nei giorni 29 e 30 Settembre 2007.

Il tema di quest'anno si risolve in uno slogan semplice, di grande respiro, ma anche inequivocabile: "Cultura e patrimonio: una strada verso l'Europa".

Finalità della due giorni continentale è incentivare e rafforzare il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei valorizzando i contenuti della cultura e del patrimonio, un obiettivo di ampia portata, ma si spera non di troppe pretese. Come si dice...basta volerlo.

Per quanto riguarda gli artisti ternani coinvolti in tale iniziativa, grande è la soddisfazione, in quanto sono stati accolti e apprezzati dai colleghi spagnoli, particolarmente sensibili ed attenti al connubio straordinario tra arte, creatività e design. L'Accademia ternana d'altronde ha, per parte propria, sviluppato in questi anni un'attività proficua ed intensa, per altro non sempre facile, ed ora sta davvero raccogliendo riscontri unanimi per il duro lavoro svolto.
Ora l'Accademia di Belle Arti di Terni e quella di Madrid sono pronte per riscoprire, partendo da premesse comuni, ma sempre sulla base delle rispettive percezioni culturali, le radici secolari dei vincoli esistenti tra Spagna e Italia.

Una solida lieson unisce infatti queste due realtà di studio della Vecchia Europa, eccezionale si è rivelata la similitudine dei rispettivi metodi didattici: anche la struttura scolastica si somiglia!
Tutto questo ha fatto insorgere un'inattesa curiosità, tale per cui i due Direttori delle Accademie, il maestro Igor Borozan e il dott. Francisco Molina Montero, hanno deciso di intraprendere questo percorso alla scoperta di un linguaggio comune, reciproco, osmotico.

Grande attesa dunque per "Nascerai artista da Terni a Madrid" che non è uno scontro, nè una gara, quanto piuttosto un incontro tra artisti d'Italia e di Spagna, provenienti - ecco qui un'ulteriore analogia - da regioni situate nel cuore dei rispettivi Paesi.

"Via est vita", dicevano a Roma, e una via unisce allora l'Umbria e Madrid.
Non è un caso quindi che concretamente "Nascerai artista da Terni a Madrid" è stata concepita come un'esposizione virtuale di opere di artisti italiani, spagnoli (e non solo) che si dipana come una vera e propria strada lungo la quale uomini di molteplici realtà etniche, dialogano.
In nome dell'intercultura, alcuni professionisti si incontrano e si confrontano sul piano artistico scambiando e riscoprendo affinità e diversità.

Ecco che, come per magia, l'arte interpreta e veicola la conoscenza e come un fiume trasporta con sè le individualità, riunendole nell'universalità, trasporta con sè il passato, unendolo al presente e trasformandolo in futuro.

La mostra sarà "visitabile" virtualmente dal 29 Settembre 2007 su www.ternimadridonline.eu, www.italianartschool.it e www.academia.tallerdelprado.com.


Francesca Mallone


(17-09-2007 16:21)



 
[ stampa ]    [ archivio ]  [ home ]

fwfdsf

L'Umbria che eccelle premiata a Todi

Assisi Suono Sacro, musica e spiritualità in Umbria

Nove candeline per il Trasimeno Music Festival

Dimore storiche, su il sipario su “Storie di ville e giardini”

Un progetto per “La Ceramica Made in Umbria”

Taglio del nastro per il Gluten Free Fest 2013

Ad Assisi, aspettando Con il cuore

Papa Francesco ad Assisi il prossimo 4 ottobre

L’Umbria al Festival di Cannes con Giovanna Vignola

A Perugia, l'inganno di venticinque artisti internazionali

Nove candeline per il Trasimeno Music Festival

Umbria Water Festival 2013… T.V.B. – Ti voglio Bere

Dieci anni di Ra.Mi. in Amazzonia

Perugia sempre più green col Festival della mobilità alternativa

In Umbria, quattro giorni per l’Europa

Dall’ominide all’omìno, riflessioni semiserie di antropologia perugina

A Perugia, Svoltamola!

 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 17-09-2007 alle :